John Deere, più forte nel segmento sprayer

Grazie all'acquisizione di Mazzotti, azienda italiana specializzata nella produzione di irroratrici, la casa del Cervo migliora il servizio clienti sul mercato europeo

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

sprayer-maf-4240.jpg

Sprayer Mazzotti Maf 4240
Fonte foto: Mazzotti

E' andata in porto l'acquisizione di Mazzotti, impresa produttrice di sprayer con sede a Ravenna, da parte di John Deere.
"L'acquisto di Mazzotti, realtà contraddistinta da eccezionali capacità di innovazione, abilità progettuali, conoscenze e competenze nel settore - ha affermato John May, presidente agricultural solutions e direttore information officer John Deere - consentirà a JD di servire un maggior numero di clienti sul mercato europeo".
 
Azienda familiare attiva da trenta anni, d'ora in poi Mazzotti - oltre a poter mantenere nome, marchio e accordi commerciali precedenti e assicurare ai propri clienti gli stessi prodotti di alta qualità - potrà contare sul supporto della casa costruttrice americana per consolidare ulteriormente l'attività nel mercato degli sprayer.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 210.089 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner