BCS: occhio ai siti truffa

L'azienda lancia un appello per preservare i propri clienti da truffe sulla vendita a prezzi scontati dei prodotti del gruppo. Due i principali siti internet da cui diffidare

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

bcs-siti-truffa-2017-fotolia-jpg.jpg

Evitare con attenzione i siti che propongono macchine BCS a prezzi scontati
Fonte foto: Fotolia

Il gruppo BCS mette in guardia i propri clienti dall’attività criminosa condotta su alcuni siti truffa che propongono macchine a marchio BCS, Ferrari e Pasquali a prezzi scontati e che, una volta ottenuto il pagamento, non effettuano la consegna dei prodotti acquistati.
 
In particolare, l'azienda segnala di evitare con attenzione i seguenti siti, in quanto non di proprietà dei loro concessionari e pertanto non affidabiliwww.machineagrifarm.it agriexpert.it 

La segnalazione, seguita dalla denuncia alla Polizia postale, è attiva anche sul sito web e sulla pagina Facebook del gruppo.
 

Fonte: BCS

Tag: internet curiosità

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.492 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner