Lemken approda in Francia

L'azienda tedesca, grazie a una continua crescita sul mercato, si espande e inaugura una nuova sede francese vicino a Orléans

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

senza-titolo.jpg

Inaugurazione del nuovo headquarters francese di Lemken
Fonte foto: Lemken

Lemken ha inaugurato la nuova sede nel comune francese Boigny-sur-Bionne per la quale la casa costruttrice ha stanziato un investimento pari a 4.5 milioni di euro. 

La Francia rappresenta, infatti, il più grande acquirente di macchine agricole tedesche a livello internazionale andando a coprire il il 14 per cento delle vendite complessive.

Durante l'inaugurazione Nicola Lemken, socio dell'azienda, ha fornito una panoramica sul progetto: gli edifici, con più di 4.000 metri quadrati saranno costruiti su 4 ettari e, di questi, 700 metri quadrati saranno adibiti ad uffici.
Mille metri quadrati saranno infine destinati al servizio post vendita e al centro assistenza clienti.

L'apertura dello stabilimento è prevista per ottobre 2016.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 197.438 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner