Zero sprechi con Kverneland Exacta TL GEOSpread

Spandimento preciso e razionale con lo spandiconcime a doppio disco caratterizzato dai sistemi Centre Flow e Easy Set, oltre che dal collegamento con IsoMatch Tellus

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

exacta-tl-geospread.jpg

Uno spandiconcime Kverneland Serie Exacta TL GEOspread in campo
Fonte foto: Kverneland Group Italia

Precisione nell'erogazione del concime, mantenimento dell'integrità di ogni granulo di prodotto, pesatura condotta con sistema autocalibrante e continuo, distribuzione a dose variabile e chiusura automatica di 24 sezioni a scelta: sono solo alcune delle prestazioni che Exacta TL GEOSpread, serie di spandiconcime a doppio disco top di gamma del Gruppo Kverneland, offre a chi svolge agricoltura da reddito.

Le chiavi del successo di Exacta TL GEOSpread
L'efficienza raggiunta nella concimazione su terreni pianeggianti e collinari dagli spandiconcime Kverneland è dovuta al sistema di distribuzione a rilascio centrale con precamera Centre Flow. Tramite quest'ultimo, i granuli di concime sono in rotazione ben prima di giungere alle pale di distribuzione e, già in accelerazione, mantengono invariate le proprie proprietà fertilizzanti senza frantumarsi.

Altro dispositivo fondamentale per uno spandimento accurato del concime è Easy Set, presente su ogni disco e costituito da due piatti dosatori a comando idraulico. I piatti, mediante tre aperture per lo scarico, consentono un flusso uniforme di concime in uscita dalla tramoggia ai due dischi che assicurano una distribuzione orizzontale e una doppia sovrapposizione ottimali.
 
Kverneland Exacta TL GEOspread al lavoro

Tutto sotto controllo con il Gps
Gli spandiconcime Exacta TL GEOSpread, cento per cento Isobus compatibili, possono essere collegati al terminale universale IsoMatch Tellus per rendere la concimazione ancora più semplice.

Basandosi sulle informazioni delle mappe di prescrizione relative ai diversi punti dell’appezzamento, gli operatori possono regolare le larghezze di lavoro e le dosi di prodotto grazie al collegamento Gps, senza abbandonare il posto di guida.
Il sistema di controllo automatico delle sezioni GEOspread, sfrutta la funzione Section Control di IsoMatch Tellus per disattivare una sezione dopo l'altra, da un lato all'altro e, contemporaneamente, agire sui due attuatori che determinano la quantità di concime distribuita al minuto.
 
Il terminale universale Kverneland IsoMatch Tellus
 
Il non plus ultra dell'equipaggiamento
La serie Exacta TL GEOSpread è disponibile nei modelli ridotti TL 1500, TL 2150, TL 2800 e TL 3450, e nei modelli ampi TL 1875, TL 2550, TL 3225 e TL 3900. I primi sono dotati di una tramoggia di capacità variabile tra i 1500 e i 3450 litri, mentre i secondi di un serbatoio contenente dai 1875 ai 3900 litri.

Tutti gli spandiconcime Exacta TL GEOSpread possiedono otto pale speciali, che assicurano larghezze di spandimento da 48 a 54 metri in funzione del tipo di pale e del tipo di concime impiegato. 
Infine, tra le altre dotazioni comuni all'intera serie spiccano, il kit di luci Led e quello per l'applicazione dei concimi fini, due agitatori a elevata capacità, un agitatore a bassa rotazione e tubi di distribuzione in acciaio inox.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.192 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner