Topcon e Destura, sinergia nel campo dell'hi-tech

Topcon ha acquisito una partecipazione consistente di Destura

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

topcon-copertina-catalogo.jpg

La copertina del catalogo Topcon: prodotti dedicati all'agricoltura di precisione

Topcon prosegue la sua crescita aziendale: Topcon Positioning System ha infatti acquisito una partecipazione consistente di Destura S.R.L., azienda di Modena che produce hardware e software, attiva in particolare nella progettazione e produzione di apparecchiature elettroniche e meccaniche.

Topcon, azienda produttrice dell'innovativo sistema di guida satellitare automatica System 150, conta di completare il processo di acquisizione dell'azienda modenese a partire dal 2014. Topcon ha specificato che congiuntamente all'acquisto di parte di Destura, essa entrerà anche in possesso di un vasto terreno e di numerosi edifici destinati ad essere utilizzati come infrastrutture di training e di test per il territorio europeo. 

Tra i tanti prodotti del catalogo aziendale Destura spiccano, in particolare, schede per gestione dati, interfacce wireless per diagnostica di sistemi, trasduttori wireless, coppie di trasmettitori/ricevitori con relativi sistemi al contorno, unità di controllo motore per veicoli (automobili e trattori), sistemi di telemetria ed antenne ad alta frequenza.

In epoca antecedente all'acquisizione dell'azienda modenese la Topcon è stata una dei clienti più importanti della Destura, la cui notorietà in campo industriale si deve anche al noto sistema di pagamento di pedaggi stradali Telepass ed al lavoro svolto con la Ferrari e la Maserati nella realizzazione di computer per il test dei motori. 

Ray O'Connor, Presidente e CEO della Topcon, ha dichiarato: "Il nostro rapporto di lavoro con la Destura dimostra quanto l'azienda sia un eccellente fornitore di servizi e prodotti per l'industria telematica, automobilistica ed elettronica. La decisione dell'acquisizione dimostra il nostro impegno a farne crescere l'attività imprenditoriale e rafforza la nostra posizione nei mercati della telematica e dei controlli".

Dal canto suo Roberto Botti, uno dei fondatori della Destura, ha affermato: "Noi guardiamo al futuro proseguendo nel forte lavoro di sinergia con la Topcon. Questo accordo fornisce alla nostra azienda un partner forte sul mercato globale per gli esclusivi prodotti hardware e software sviluppati dai nostri ingegneri".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.856 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner