Ecommerce, credito d'imposta per realizzare le infrastrutture informatiche

Obiettivo: potenziare il commercio elettronico. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

ecommerce-internet-commercio-online-by-robert-kneschke-fotolia-750.jpeg

Il credito d'imposta è concesso alle reti di imprese agricole e agroalimentari (Foto di archivio)
Fonte foto: © Robert Kneschke - Fotolia

La legge 30 dicembre 2020, n. 178 (legge di Bilancio 2021) al comma 131 dell'art. 1 prevede l'estensione del credito d'imposta per la realizzazione e l'ampliamento di infrastrutture informatiche finalizzate al potenziamento del commercio elettronico di cui all'articolo 3 "Interventi per il sostegno del made in Italy", comma 1, del decreto legge 24 giugno 2014, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116.

Il credito d'imposta - pari al 40% degli investimenti effettuati - è concesso, nel limite di spesa di 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021, 2022 e 2023, alle reti di imprese agricole e agroalimentari costituite ai sensi dell'articolo 3 del decreto legge 10 febbraio 2009, n. 5, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 aprile 2009, n. 33, anche costituite in forma cooperativa o riunite in consorzi o aderenti ai disciplinari delle "strade del vino" di cui all'articolo 2, comma 1, lettera a), della legge 27 luglio 1999, n. 268. Ed è concesso per la realizzazione o l'ampliamento di infrastrutture informatiche finalizzate al potenziamento del commercio elettronico, con particolare riferimento al miglioramento delle potenzialità di vendita a distanza a clienti finali residenti fuori del territorio nazionale, per la creazione, ove occorra, di depositi fiscali virtuali nei Paesi esteri, gestiti dagli organismi associativi in oggetto, per favorire la stipula di accordi con gli spedizionieri doganali, anche ai fini dell'assolvimento degli oneri fiscali, e per le attività e i progetti legati all'incremento delle esportazioni.

Con apposito provvedimento del direttore dell'Agenzia delle entrate saranno stabiliti i criteri e le modalità di applicazione e di fruizione del credito d'imposta.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: credito leggi e decreti e-commerce

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 259.366 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner