Wine2Wine 2016, focus sulla Germania

Aperte le iscrizioni della terza edizione del forum del business di vino, in programma a Veronafiere il 6 e 7 dicembre 2016

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

vino-bicchiere-bianco-bottiglia-by-igor-normann-fotolia-750.jpeg

La Germania è il mercato focus del Wine2Wine 2016
Fonte foto: © Igor Normann - Fotolia

Il prossimo Wine2Wine di Veronafiere, in programma il 6 e 7 dicembre prossimi, guarderà con grande attenzione al mercato tedesco del vino e alle sue potenzialità e prospettive.
Il Forum sul business del vino, organizzato da Veronafiere-Vinitaly, in collaborazione con l'Uiv, la Federvini e Ice, apre ufficialmente le iscrizioni a partire dal 15 luglio, punta poi sulle potenzialità dello storytelling e le dinamiche di esportazione nei paesi soggetti a monopolio come la Svezia.

Tra i top speaker dell'edizione 2016 confermati già Hermann Pilz, Jonas Rojerman e Felicity Carter, che parleranno delle prospettive dell'export di vino in Germania.
Una delle novità del 2016 è il Fake Tender, dedicato al mercato svedese dove vige il monopolio di Stato. Jonas Rojerman, capo del controllo qualità di Systembolaget, azienda pubblica svedese che detiene il monopolio della vendita di bevande con gradazione alcolica superiore a 3,5%.

Wine2Wine riserverà poi alcune sessioni al tema della comunicazione e della reputazione nel mondo del web. La partecipazione è a pagamento e prevede delle agevolazioni per chi entro il 31 agosto si iscrive a Vinitaly 2017 o a una o più tappe di Vinitaly international.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: VeronaFiere

Autore:

Tag: vino import/export mercati vitivinicoltura

Temi caldi: wine2wine 2016

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.856 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner