Ortofrutta, l'innovazione di Unitec al Macfrut

Tra le tecnologie presentate a Cesena, Uni_One LF jolly©, calibratrice elettronica estremamente versatile, e il Sistema Ultravision, per la selezione della qualità interna ed esterna

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

unitec-uni-one-lf-jolly-selezionamento-pesche.jpg

La calibratrice elettronica Uni_One LF jolly© è in grado di lavorare moltissimi frutti e ortaggi

Unitec S.p.A., azienda specializzata nel campo dell’innovazione del comparto ortofrutticolo con tecnologie dedicate a oltre 35 tipologie di frutta e ortaggi, sarà presente a Macfrut 2014 nel padiglione B, allo stand 202-204, 215-217.

Unitec presenta le sue molteplici innovazioni al servizio del miglioramento dell’intero processo di lavorazione dell’ortofrutta fresca: dallo svuotamento al confezionamento fino alla strategica fase di selezione non distruttiva della qualità interna ed esterna dei frutti.

Grazie alle tecnologie Unitec, e in particolare ai sistemi di Ultravision, è infatti possibile selezionare i molteplici parametri che determinano la qualità di ogni singolo frutto: calibro, colore, grado Brix, difetti esterni di buccia, selezione del morbido, difetti interni. Il tutto con elevata delicatezza nel trasporto e nel trattamento del prodotto durante le fasi di analisi e di confezionamento.

La selezione della qualità rappresenta un asset strategico e da un lato i sistemi prodotti da Unitec (che hanno nell’innovazione e nell’affidabilità la loro peculiarità) permettono alla centrale ortofrutticola di pianificare le proprie strategie di internazionalizzazione, stabilendo piani di export differenziati in base al grado di maturazione dei frutti; dall’altro, le tecnologie Unitec per la selezione della qualità consentono di garantire al consumatore una qualità dei frutti costante e coerente nel tempo, con conseguente aumento della fiducia da parte dei consumatori e quindi dei consumi di questi prodotti oggi auspicati per l’intera filiera.


Tra le tecnologie presentate:
  • Uni_One LF jolly©, calibratrice elettronica estremamente versatile, capace di lavorare moltissimi frutti e ortaggi, dalle albicocche alle pesche, dai cachi ai limoni, dalle melanzane ai mandarini, dalle mele alle pere fino ai pomodori. Grazie alla versatilità di questa tecnologia, che consente di lavorare prodotti con forme differenti con lo stesso impianto di calibratura, è possibile ridurre notevolmente i tempi di ammortamento dei costi di investimento e incrementare la redditività dell’intero ciclo di lavorazione
  • Sistema Ultravision per la selezione della qualità interna ed esterna singolarmente strutturato e programmato per ogni tipologia di frutto (Apple Vision, Cherry Vision, Apricot Vision, Peach Vision, Blueberry Vision, ecc.)

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.800 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner