La protezione delle piante in un minuto

Raccontare la protezione delle piante in un video di non oltre 60 secondi: questa la sfida lanciata da Aipp. Possono partecipare al concorso i giovani di massimo 28 anni che invieranno il loro filmato entro il 10 settembre 2021

germoglio-pianta-mano-ambiente-natura-ecologia-by-carballo-fotolia-750x500.jpeg

I candidati possono presentare il proprio video entro il 10 settembre 2021
Fonte foto: © carballo - Fotolia

Non più di 60 secondi per raccontare la protezione sostenibile delle piante in un video. È dedicato ai giovani di massimo 28 anni il concorso lanciato da Aipp, Associazione italiana per la protezione delle piante, che ha come scopo quello di diffondere la conoscenza e i valori legati alla protezione delle piante grazie a un linguaggio moderno, adeguato e coinvolgente con l'uso di mezzi audiovisivi.

Cinque sono i premi che potranno vincere gli autori dei video che interpretino al meglio il tema dell'iniziativa: "La protezione delle piante in un minuto". Nel corso di un evento che si terrà durante il 2021 i contributi di 100, 200, 300, 400 e 500 euro saranno assegnati, rispettivamente, dal quinto al primo classificato.

I candidati potranno presentare i propri filmati che raccontano la protezione delle piante in massimo 60 secondi entro il 10 settembre 2021.

La competizione di Aipp rientra nell'ambito delle iniziative volte alla promozione e allo sviluppo delle conoscenze nel campo della protezione sostenibile delle colture.

Per scoprire le cartteristiche tecniche dei video, come partecipare e per consultare il bando, visita questa pagina

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.025 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner