Agrumi, monitoraggio smart del Citrus tristeza virus

A Metaponto (Mt) un workshop dedicato alle analisi biomolecolari con sistemi diagnostici smart direttamente in campo. Dalle 9.30 del 20 luglio 2017 nella sede Alsia Crma

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

risultati-progetto-monitoraggio-precisione-citrus-tristeza-virus-20072017-fonte-alsia.png

L'evento si terrà presso la sala A, del Centro ricerche Metapontum Agrobios, S.s. 106 Jonica
Fonte foto: Alsia

Il 20 luglio 2017, a Metaponto (Mt), nella sala A della sede organizzatrice Alsia Crma, si terrà il workshop dal titolo "Monitoraggio di precisione del Citrus tristeza virus su piante di agrumi, mediante analisi biomolecolari con sistemi diagnostici smart direttamente in campo".

L'evento, in programma alle 9.30, si aprirà con i saluti e l'introduzione di Domenico Romaniello, direttore di Alsia, e Francesco Cellini, direttore di ricerca e sviluppo.

Seguono poi gli interventi di Lucia Barra sull' "Ic Gene: a real time lamp based tool for phytophatological diagnostics" ed Ermanno Pennacchio che parlerà dell' "Importanza dei monitoraggi per la tutela del territorio e delle coltivazioni dagli organismi nocivi".

Al terzo contributo interverranno Maria Giuseppina Morano, Pasquale Domenico Grieco e Francesco Cellini con prove pratiche di laboratorio e di campo per la verifica della validità analitica comparata con tecniche biomolecolari alternative.

Scopri i dettagli del workshop "Monitoraggio di precisione del Citrus tristeza virus"

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.517 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner