Spada 200 EC, l'efficace risposta alla tignola dell’olivo

Questa proposta di SariafGowan si rivela come soluzione ideale perchè, a differenza di altri prodotti, è dotato di un'elevata selettività su tutte le cultivar di olivo

Questo articolo è stato pubblicato oltre 13 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Gowan Italia.

spada 200.jpg

La Tignola dell’olivo (Prays oleae) è un pericoloso lepidottero che attacca gli oliveti in tutta la zona del mediterraneo, compresa l’Italia a tutte le latitudini. L’insetto compie tre generazioni all’anno che attaccano rispettivamente i fiori (aprile), le drupe (giugno – agosto) e le foglie (da settembre a marzo). La più pericolosa, che può causare danni economicamente ingenti, è quella che interessa i frutticini in via di sviluppo (generazione carpofaga).

L’insetto attacca le drupe allo stadio “grano di pepe”, prima dell’indurimento del nocciolo, causandone la cascola precoce all'atto della penetrazione delle larve (giugno-luglio) e la cascola successiva delle olive (agosto-settembre), dovuta dalla fuoriuscita delle larve ormai mature dalle stesse. La soluzione proposta da SariafGowan prevede di intervenire con Spada 200 EC subito dopo il picco del volo della generazione carpofaga (giugno) e ripetere il trattamento, se necessario, dopo 8-10 giorni.

Spada 200 EC è l’insetticida ideale poiché, oltre ad esplicare un’ottima efficacia,  a differenza di altri prodotti è dotato di un’elevata  selettività su tutte le cultivar di olivo e sull’acaroentomofauna utile. Inoltre è caratterizzato da un favorevole profilo ecotossicologico (si acquista senza patentino) e i residui sulle olive si degradano rapidamente: tutti questi aspetti positivi ne hanno consentito l’inserimento nei disciplinari di produzione integrata. Spada 200 EC assicura le migliori prerogative di efficacia e persistenza quando viene distribuito  con una soluzione sub acida.

Pertanto è di  fondamentale importanza acidificare l’acqua utilizzata per il trattamento con circa 100ml/Hl di Neutral per portare la soluzione a pH 5,5-6, valore generalmente ottimale per garantire il massimo risultato.

 

Per informazioni: SariafGowan - Via Morgagni, 68
48018 Faenza (RA)
Telefono: 0546 629911
Telefax: 0546 623943

 

Fonte: SariafGowan