Foggia, la Fiera internazionale dell'agricoltura verso il rilancio

Si svolgerà dal 28 aprile al 1° maggio 2017. Fondamentale il contributo delle associazioni (Unacma, FederUnacoma e Cai) che arricchiscono l'offerta con incontri su professioni, scuola e Psr

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

agricoltura-lavoro-agricolo-agricoltore-trattore-macchine-agricole-contoterzismo-agromeccanici-campo-campi-by-antbphotos-fotolia-750x500.jpg

Il futuro delle macchine agricole nelle mani dei giovani: da qui la collaborazione con gli Istituti tecnici, agrari e il Miur
Fonte foto: © antbphotos - Fotolia

Al via domani, 28 aprile 2017, a Foggia la 68° edizione della Fiera internazionale dell'agricoltura e della zootecnia che si terrà fino al 1° maggio presso i padiglioni dell'Ente autonomo Fiere di Foggia.

Unacma, in collaborazione con FederUnacoma, per il secondo anno consecutivo ha accolto l'invito della Fiera internazionale dell'agricoltura e della zootecnia di Foggia, a predisporre una serie di iniziative volte ad aumentare l'offerta ai visitatori.
Con al centro della scena il rapporto scuole-settore agricolo ed il Programma di sviluppo rurale della Regione Puglia 2014-2020, focalizzando gli incontri sulle principali filiere della Capitanata: cerealicola e orticola, che proprio nel foggiano trova due dei principali centri produttivi, per il grano duro e il pomodoro da industria in particolare.

Continua l'operazione di rilancio della storica fiera, con l'obiettivo di garantirgli una visibilità biennale alternata con Agrilevante e con indirizzo tematico diverso. La cerealicoltura e l'orticoltura a Foggia e la viticoltura e l'olivicoltura a Bari. 

FederUnacoma parteciperà con uno stand istituzionale collocato nel Padiglione 71, che fungerà da polo di riferimento per le diverse attività delle associazioni della filiera e presenterà macchine innovative e specifiche per l'agricoltura del territorio.

Unacma, attraverso un proprio stand per la divulgazione dell'alternanza scuola lavoro e con i propri rappresentanti, terrà una serie di workshop di orientamento alle professioni collegate al mondo delle macchine agricole, rivolte soprattutto agli studenti degli ultimi anni degli Istituti tecnici e agrari all'interno del progetto Mech@grijobs con la partecipazione di Cai, associazione di contoterzisti e del ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca.

Di tutto interesse gli incontri programmati presso lo stand istituzionale FederUnacoma - Unacma - Cai Nunima - Confai. Domani, 28 aprile e sabato 29 aprile 2017 alle 9.30, 10.30, 11.30 e 12.30 si svolgeranno quattro workshop giornalieri dedicati agli studenti delle classi 4 e 5 degli Istituti tecnici e agrari relativi al progetto Mech@grijobs.

Venerdì 28 aprile ore 15.00 convegno sulle "Attività da svolgere per rendere efficace l'alternanza scuola lavoro". Parteciperanno il Miur, costruttori, rivenditori, contoterzisti e agricoltori.

Sabato 29 aprile ore 15.00 convegno sul tema "Psr: Usciamo dalla confusione entriamo nell'efficienza". Parteciperanno costruttori, rivenditori, contoterzisti, agricoltori. Invitato l'assessore all'Agricoltura della Regione Puglia Leonardo di Gioia.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Unacma

Autore:

Tag: cerealicoltura fiere orticoltura macchine agricole scuole

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.935 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner