New Holland e l'agricoltura sostenibile ad Expo 2015

Sistemi efficienti, energia pulita e qualità delle produzioni a raccolta sotto il cappello della strategia Clean Energy Leader per 'Nutrire il Pianeta' dando 'Energia per la Vita'

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

nhexpo2015.jpg

Cnh Industrial con New Holland e Fiat SpA, partner globale di Expo 2015
Fonte foto: New Holland - Cnh Italia

La neonata Cnh Industrial - in qualità di partner globale ufficiale dell'Esposizione Universale di Milano 2015 con il brand New Holland Agriculture e i marchi automobilistici di Fiat S.p.A. - sarà al centro della scena con un padiglione di 1.638 metri quadri nel quale verrà rappresentata l'azienda agricola sostenibile.

Expo Milano 2015, in programma dal primo maggio al 31 ottobre 2015 cui hanno già aderito oltre 138 partecipanti tra Paesi e istituzioni internazionali, si snoderà attorno alla tematica di fondo 'Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita' in linea con l'impegno di New Holland per un'agricoltura sostenibile.

"Expo 2015 offre un'opportunità unica di condivisione della nostra visione di agricoltura sostenibile - ha dichiarato Carlo Lambro, brand president di New Holland Agriculture.
Crediamo e abbiamo dimostrato che attraverso pratiche agricole efficienti ma sostenibili, come perseguito dalla strategia Clean Energy Leader®, si possano ottenere produzioni di qualità in modo efficiente unitamente a energia pulita utile ai fabbisogni delle aziende e delle comunità locali.
L'evento ci consentirà inoltre di raggiungere milioni di visitatori di tutto il mondo, di comunicare e spiegare in maniera concreta perché questa filosofia rappresenta il futuro per l'agricoltura
".

Concept innovativo al padiglione Earthscreening

Capogruppo del team multiprogetto individuato in seguito a una gara d'appalto di livello europeo, RecchiEngineering si occupa della progettazione del padiglione intitolato ‘Earthscreening’ nel quale viene interpretato e rappresentato l'impegno di New Holland per un'agricoltura sostenibile ed efficiente.
In qualità di capogruppo, tira le fila dell'intero team multidisciplinare composto dallo studio Carlo Ratti Associati autore del concept, Nussli Italia, Manens-Tifs Studio Durbano.

La struttura sostenibile nella quale si inseriranno diversi strumenti interattivi, installazioni video, realtà aumentata ed esposizioni di prodotti, permetterà ai visitatori di apprendere e sperimentare come New Holland promuove l'importanza della sostenibilità agricola.
In linea con la richiesta di sostenibilità, il padiglione è stato progettato in modo da poter essere smontato, rimontato e adibito a nuova funzione al termine dell’evento espositivo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.190 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner