Verde pubblico e best practice, comunicare i risultati ottenuti

Incontro organizzato da AssoImpredia, sabato 19 gennaio, ore 10.00, nella sala convegni del ristorante "La Clochette" a Solarolo Rainerio (Cr)

verde-pubblico-fonte-assoimpredia.jpg

Solarolo Rainerio (Cr), 19 gennaio 2019

Il convegno "The best practice green" organizzato da AssoImpredia, Associazione nazionale imprese di difesa e tutela ambientale, referente per l'Italia di Elca, European landscape contractors association farà un focus sulle migliori pratiche nel mondo del green e l'analisi delle sinergie nella filiera del paesaggio utili a comunicare i risultati ottenuti soprattutto nel settore del verde pubblico. L'evento, promosso in collaborazione con Lambo, si terrà sabato 19 gennaio 2019, ore 10.00, nella sala convegni del ristorante "La Clochette" a Solarolo Rainerio (Cr).

Una giornata dedicata alla comunicazione all'interno della filiera del paesaggio con una tavola rotonda aperta a tutti gli attori, dai vivaisti agli arboricoltori, dai costruttori ai manutentori del verde, dagli agronomi agli architetti del paesaggio fino ai comuni e ai ministeri competenti, per analizzare la situazione attuale con lo scopo di scambiare idee utili.

Parteciperanno all'incontro, tra gli altri, Luca Bartolini presidente di AssoImpredia, Leonardo Capitano presidente dell'Associazione nazionale vivaisti esportatori, di Luigino Pirola presidente dell'Associazione italiana di architettura del paesaggio, di Roberto Diolaiti presidente dell'Associazione italiana direttori e tecnici pubblici giardini, di Alberta Campitelli vicepresidente dell'Associazione parchi e giardini d'Italia, Sabrina Diamanti presidente dell'Ordine dei dottori agronomi e forestali e di Silvia Brini responsabile della sezione valutazioni ambientali nelle aree urbane dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.

La partecipazione è gratuita ma è necessaria la conferma di adesione da inviare a assoimpredia@gmail.com.

Per informazioni: segreteria organizzativa Tel 335 7166056

Il convegno è inoltre inserito nel programma formativo dell'Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali e consentirà ai partecipanti l'attribuzione di 0,5 crediti formativi (Cfp).

Scopri i dettagli del convegno The best practice green

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.870 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner