Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Nord Italia, fondi per promuovere il vino sui mercati extra Ue

Sia in Liguria che in Veneto sono stati approvati i bandi Ocm per finanziare la promozione sui mercati terzi dei vini locali. Sempre in Liguria via libera a un bando per risorse da impiegare nella formazione

vino-bicchieri-rosso-rosato-bianco-by-anaumenko-fotolia-750.jpeg

Contributi ocm per la promozione dei vini sui mercati esteri
Fonte foto: © anaumenko - Fotolia

La vendemmia 2018 è nel pieno della sua attività e il settore vino inizia a fare incetta di fondi al Nord Italia grazie al sostegno Ocm per promuovere i vini all'estero, sui mercati fuori dall'Unione europea. Approvati infatti i bandi sia in Veneto che in Liguria, dove, in quest'ultima, è stato dato l'ok anche a un piano per la formazione con contributi Psr.


Liguria

Psr, via libera al bando per la formazione
E' stato approvato dalla Regione Liguria il bando del piano di sviluppo rurale relativo alla formazione e all'acquisizione di competenze per un budget complessivo di 1 milione e 750mila euro.
"Il bando promuove il trasferimento di conoscenze, delle innovazioni e delle informazioni – sottolinea l'assessore regionale Stefano Mai - a favore degli imprenditori e degli addetti nei settori dell'agricoltura e della forestazione. L'obiettivo è incentivare e sostenere la formazione, oltre a promuovere la competitività del settore agricolo e forestale, l'uso efficiente delle risorse e delle prestazioni ambientali e realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato e sostenibile delle economie e delle comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento dei posti di lavoro". 
Potranno fare domande gli imprenditori agricoli, i titolari di imprese forestali, amministratori e dipendenti di gestori del territorio, microimprese e pmi. Le domande possono essere presentate in tre finestre di apertura: dal 2 ottobre al 20 novembre 2018, dal 2 aprile al 15 maggio 2019 e dal 2 ottobre al 20 novembre 2019.

Vino, fondi per la promozione sui mercati terzi
141mila euro in arrivo per la promozione dei vini liguri, affinché diventino più competitivi sui mercati extra Ue. Via libera quindi alla proposta dell'assessore Mai, nel quadro della campagna vitivinicola 2018-2019
"Il settore vitivinicolo ligure – spiega Mai – sta crescendo in maniera esponenziale dal punto di vista della qualità ed è uno dei comparti di traino dell'agroalimentare regionale. I fondi destinati ai produttori servono a promuovere i loro prodotti in tutto il mondo e poterne garantire la competitività sui mercati internazionali".
Del totale del budget a disposizione, 98mila sono destinati ai progetti regionali, mentre 42mila euro saranno focalizzati a iniziative multi regionali. Il contributo andrà a coprire il 50% della spesa ammissibile.


Veneto

Ocm, bandi da 12,5 milioni per promuovere il vino sui mercati extra Ue
Sono in procinto di essere avviati i bandi per la promozione dei vini veneti nei paesi extracomunitari, con 12,5 milioni di euro di risorse per la promozione all'estero della viticoltura veneta, rientranti nel programma nazionale di sostegno al settore.

"Dopo i 16 milioni di euro per la ristrutturazione e la riconversione dei vigneti – sottolinea l'assessore Giuseppe Pan - si aggiunge questa misura dedicata specificatamente alla promozione sui mercati fuori Unione Europea. Si tratta di un sostegno importante alla dimensione internazionale dei vini veneti e alla capacità imprenditoriale e commerciale degli imprenditori veneti, in particolare quelli medio piccoli, che sanno conquistare con i propri marchi i mercati emergenti, dall'Estremo Oriente al mercato americano".

I progetti di promozione del vino ammessi al finanziamento dovranno essere presentati da op, consorzi o reti di impresa e saranno privilegiate le azioni promozionali che interessano vini a denominazione. Il contributo è pari al 50% della spesa ammissibile.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner