Greening, lanciato un nuovo strumento per calcolarlo

La soluzione informatica messa a punto dai tecnici di ConsulenzaAgricola.it aiuta a non commettere errori nella valutazione dei requisiti per ottenere il pagamento verde della Pac

prato-verde-greening-ambiente-sostenibilita-by-sdecoret-fotolia-750.jpg

Arriva l'applicativo di ConsulenzaAgricola.it per non sbagliare nei calcoli sul greening
Fonte foto: © sdecoret - Fotolia

ConsulenzaAgricola.it ha messo a punto uno strumento di valutazione per calcolare il greening.

Infatti, con la modifica da parte del Regolamento Omnibus relativa ai requisiti di accesso sugli aiuti per il greening, che ha reso molto più difficile il calcolo e la determinazione del pagamento, la società di consulenza forlivese ha predisposto uno speciale applicativo per i propri abbonati, con cui, inserendo pochi dati, sarà possibile effettuare un checkup della situazione dei propri terreni.

Proprio nel momento in cui si scelgono e si svolgono le semine per la prossima annata agraria, è necessario verificare nel rispetto dei requisiti previsti dalla nuova disciplina del greening ed è un passaggio fondamentale per tutti i soggetti interessati.

Per ottenere il pagamento verde, il cosiddetto 'greening', è necessario rispettare tre condizioni: la diversificazione colturale, il mantenimento dei prati a pascolo e il mantenimento delle cosiddette aree di interesse ecologico Efa, che devono occupare il 5% della superficie destinata ai seminativi.

Quest'ultimo impegno è obbligatorio per le aziende che hanno una superficie da semina superiore a 15 ettari.
Con il nuovo tool predisposto da ConsulenzaAgricola.it, è possibile così evitare sorprese negative e non sbagliare in modo da poter ottenere i contributi.

Per maggiori dettagli consulta il sito

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.585 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner