2° seminario sull'utilizzo dei microrganismi in agricoltura

Pontecagnano Faiano (Sa), il prossimo 6 giugno 2017, ore 8.45

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

20170606-innovazioni-scientifiche-2-seminario-utilizzo-microrganismi-in-agricoltura.jpeg

Pontecagnano Faiano (Sa), 6 giugno 2017

Il prossimo 6 giugno si terrà a Pontecagnano Faiano (Sa) l'incontro intitolato: "Innovazioni scientifiche: 2° seminario sull'utilizzo dei microrganismi in agricoltura". L'evento avrà inizio alle 8.45 nella sala convegni del Crea-Of, Centro di ricerca orticoltura e florovivaismo in via Cavalleggeri.

Nel corso del convegno sarà fatto un focus in particolare sul tema dello sviluppo e della ricerca scientifica trasferita successivamente alle tecnologie agrarie. Si evidenzierà come le relazioni tra il mondo accademico e della ricerca e il mondo operativo agricolo siano in grado di sviluppare sinergie efficaci tali da determinare il futuro delle innovazioni tecniche in agricoltura.

Tra gli ospiti dell'incontro ci sarà Doug Ming agronomo e ricercatore della Nasa. Ming si è occupato dell'analisi dei dati derivanti dalle varie sonde che sono state inviate su Marte: Curiosity e Opportunity. Il suo background di agronomo aggiungerà valore e un contributo fondamentale proprio rispetto ai temi che il convegno si propone di affrontare.

Dopo i saluti del direttore incaricato Crea Centro di ricerca orticoltura e florovivaismo Giuseppe Mennella, interverranno in veste di relatori Vincenzo Michele Sellitto, Ms Biotech Spa, Massimo Zaccardelli, Crea Centro di ricerca orticoltura e florovivaismo, Michelina Ruocco Cnr Ipsp, Aurelio Ciancio Cnr Bari, Gianluca Caruso, Facoltà di Agraria di Portici (Na), Raffaella Pergamo, Crea Centro di ricerca olivicoltura, frutticoltura e agrumicoltura.

I posti sono limitati: prenotare  inviando una mail a: info@microspore.com

Scopri i dettagli dell'evento "Innovazioni scientifiche: 2° seminario sull'utilizzo dei microrganismi in agricoltura"

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.574 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner