E-Biosafety: biosicurezza delle piante geneticamente modificate

Aperto il bando per l'edizione 2014/2015 del master internazionale del Dipartimento di Scienze agrarie dell'Università politecnica delle Marche in collaborazione con l'Unido. Domande entro il 3 ottobre

Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

pioneer-pannocchie-mais1.jpg
Il Dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e ambientali dell'Università politecnica delle Marche, Ancona, ha aperto il bando per la nuova edizione del master internazionale in E-Biosafety sulla biosicurezza delle piante geneticamente modificate realizzato in collaborazione con l'Unido che ha sviluppato la piattaforma E-Learning.

Nell’Edizione 2014-2015 del master E-Biosafety si prevede di continuare la collaborazione avviata dall’edizione 2009-2010 con l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa) che garantisce la partecipazione di diversi esperti alle attività seminariali programmate nel secondo On Campus (giugno 2015).

Il corso ha inizio il 5 novembre. Le domande possono essere presentate entro il 3 ottobre.

Informazioni per l'iscrizione sono disponibili QUI










Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.573 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner