Al via le adozioni a distanza degli alberi Biorfarm

Basta un click per scegliere tra aranci, clementini e limoni, seguirne lo sviluppo biologico e ricevere i frutti direttamente a casa. L'iniziativa di un team di under 30 di Rossano (Cs)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

biorfarm-panoramica-piante.jpg

Gli alberi di agrumi di Biofarm a Rossano (Cs)

E’ online Biorfarm, il portale che consente di adottare a distanza uno o più alberi da frutto situati nella cittadina calabrese di Rossano, seguirne lo sviluppo biologico mediante una pagina dedicata al proprio giardino virtuale e riceverne i frutti 100% certificati direttamente a casa.

Come funziona?
Su www.biorfarm.com, in home page, è subito possibile dare un nome al proprio albero, sceglierne il tipo tra aranci, clementini e limoni, selezionarne la posizione nella mappa e procedere all’adozione on line.
Attraverso la sezione Giardino, con il nome che l’utente avrà scelto e la password che gli verrà assegnata al momento dell’adozione, ogni agricoltore 2.0 potrà seguire lo sviluppo biologico del proprio albero, dalla germogliazione alla maturazione, fino ad arrivare alla raccolta dei frutti.
Quando l’albero sarà maturo, in base al tipo di adozione scelto, entro 24/48 ore dalla raccolta, l’utente riceverà i frutti che avrà seguito direttamente a casa, ovunque si trovi in Italia.
Solo Biorfarm darà la possibilità ad ogni agricoltore virtuale di avere un contatto diretto col contadino che si prende cura della sua pianta. Mediante una sezione apposita, infatti, potrà prendere contatti con Peppino, il contadino Biorfarm, e calarsi nei panni e calati nei panni di un vero agricoltore 2.0.
Il portale è stato pensato per rendere l’adozione il più semplice possibile, senza trascurare la complessità dell’operazione in tutti i suoi particolari.
Nella pagina Info ogni utente troverà tutte le informazioni che cerca sui costi e le modalità d’adozione.
In News, invece, la nostra sezione blog, l’agricoltore 2.0 troverà uno spazio sempre ricco d’informazioni utili sul mondo della natura, del biologico e del green.
Grazie allo spazio Faq, infine, potrà sciogliere ogni dubbio.

L’innovazione di Biorfarm
La forza di Biorfarm sta nel suo essere interamente 2.0. Da pc, tablet, mac e smatphone si può adottare e seguire il proprio albero e si può restare aggiornati su novità e curiosità seguendo Biorfarm anche su FacebookTwitterGoogle+ e Instagram.
Tramite i social, infatti, ogni utente potrà sentirsi coinvolto e coinvolgere gli amici nel magnifico mondo Biorfarm: da Twitter giungeranno gli #aggiornamentiBiorfarm sui trattamenti e l’evoluzione delle diverse piante; su Instagram foto in diretta dal giardino; su Facebook notizie interessanti per il mondo bio e green e su Google+ e Linkedin tutte le specifiche per chi fosse interessato a conoscere meglio l’azienda Biorfarm.

Filosofia
Biorfarm nasce con l’intento di dare nuova vita a quel legame ormai smarrito tra le persone e la natura permettendo a chiunque di creare, con pochi click, il proprio spazio agricolo virtuale.
"L’idea che ci guida è quella di dare la possibilità all’uomo di ottenere il massimo dalla natura, non usurpandola e lucrandoci, ma avvicinandosi ad essa grazie al supporto della tecnologia, che diventa amica e non nemica dell'ambiente" spiega Osvaldo De Falco, il project manager di Biorfarm.
"Siamo un team di under 30, tutti ragazzi del sud Italia, abituati a crescere conoscendo le leggi della Natura ma anche quelle di internet e sentiamo forte dentro di noi la necessità di condividere la bellezza di entrambe queste realtà con tutti" conclude De Falco.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.894 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner