Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 25 al 31 marzo 2021

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati nel mondo

Ue 

Dall’ultimo studio di Eurostat sul valore dei prezzi fondiari nell'Ue emerge come i prezzi maggiori siano realizzati in Olanda, Italia e alcune aree della Spagna e della Grecia. I prezzi medi in Francia si assestano sui 6mila euro per ettaro, in Croazia 3,395 euro per ettaro. 
(fonte: Eurostat)

La Commissione europea ha presentato una proposta di emendamento del regolamento del 2001 sul bando delle proteine animali ottenute da suini e pollame (Pap) nella mangimistica. Il regolamento di bando era stato emesso per la emergenza Bse bovina (encefalopatia spongiforme). 
(fonte: Comm. europea)


Canada 

Lo scorso 5 marzo, il governo canadese ha approvato un nuovo regolamento in cui gli agricoltori che mettono in atto tecniche di sequestro di anidride carbonica possono vendere i crediti (carbon offset credits) alle industrie che emettono gas serra
(fonte: gov. Canada) 
 

Mondo 

Dal recente rapporto diramato da Global forest watch si desume come nel 2020 nel mondo vi siano 4,2 milioni di foreste primarie in meno rispetto all’anno precedente. Una superficie pari a quella dell’Olanda. I due paesi dove il fenomeno è maggiore sono il Brasile e la Repubblica Democratica del Congo. L'anidride carbonica assorbita da 4 milioni di foresta vergine è equiparabile a quella emessa da 570 milioni di automobili. 
(fonte: Global forest watch)

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: mercati suini foreste e boschi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.686 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner