Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 23 al 29 settembre 2020

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati nel mondo

Ue

La produzione di patate nei principali paesi produttori europei (Francia, Germania, Uk, Belgio e Olanda) nella corrente stagione è del 3,8% superiore rispetto all’anno precedente. La Nepg (North Western european grower association) ha stimato una produzione di 27,9 milioni di tonnellate contro le 26,9 dello scorso anno. L’aumento produttivo è dovuto all’aumento delle superfici investite, cresciute dell’1,4%. Le rese sono nella media degli ultimi 5 anni.
(fonte: Nepg) 


Spagna 

L’export spagnolo di prodotti ortofrutticoli da maggio pare abbia avuto una frenata. In luglio in cui è stato registrato un calo del valore del -5,5%. Da maggio l'esportazione spagnola ha registrato invece una serie di consecutivi cali in volume. Di contro appare in aumento l’export ortofrutticolo che ha totalizzato da maggio a luglio il +5% in volume e +9% in valore, per un fatturato di 1,82 miliardi di euro. 
(fonte: Fepex) 


Usa 

La Borsa di Chicago il 29 settembre ha mostrato ribassi per il mais e la soia. Per entrambe le commodity le prime raccolte effettuate in Usa fanno presagire rese abbondanti.
(fonte: Borsa Chicago)


Francia 

L’arrivo della peste porcina in Germania avvantaggerà le esportazioni francesi verso la Cina. Nei primi sei mesi dell’anno i francesi hanno esportato in Cina 3,3 milioni di tonnellate di carni suine, un risultato mai ottenuto precedentemente. 
(fonte: France agricole)

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: ortofrutta carne import/export mercati

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 242.300 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner