Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 24 giugno al 1 luglio 2019

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati nel mondo

Ue/Russia

La Ue ha rinnovato le sanzioni economiche verso la Russia per i prossimi sei mesi. La Russia ha risposto estendendo di un altro anno (fino al 31 dicembre 2020) il divieto di importazione di prodotti agroalimentari dai paesi che hanno applicato le sanzioni ai suoi danni (Usa, Ue, Canada, Australia).
Secondo quanto dichiarato dal presidente russo Vladimir Putin l'embargo provoca un danno all'economia russa di 50 miliardi di euro mentre il divieto di importazione rappresenta 240 miliardi di euro di affari mancati per i paesi colpiti.
(fonte: Pravda)
 

Olanda

Per quest'anno è previsto un significativo calo dell'esportazione di cipolle olandesi, che dovrebbe passare a 800mila tonnellate rispetto a 1,2 milioni di tonnellate della stagione precedente.
La causa è da ricercare nel clima sfavorevole, ovvero nella estate molto secca del 2018. Fra i maggiori importatori delle cipolle olandesi spiccano nell'ordine: Senegal, Uk, Costa d'Avorio, Guinea e Germania.
(fonte: Fructidor)
 

Mondo

In un rapporto pubblicato il primo luglio l'Ocse stima che gli aiuti all'agricoltura dovranno essere ri-orientati all'innovazione e ai servizi a impatto sociale come la difesa dell'ambiente e il cambiamento climatico. L'Ocse stima che i 53 maggiori paesi agricoli del mondo versano agli agricoltori 392 miliardi di euro ogni anno per aiuti. Secondo l'Ocse il 53% degli aiuti è orientato a sostenere i prezzi agricoli con danneggiamento dei consumatori.
(fonte: France agricole)

Alla Borsa di Chicago, il 29 giugno, in calo il mais dopo la diffusione dei rapporti sulle semine che danno un aumento delle superifici investite (91,7 milioni di acri contro gli 89,8 milioni previsti). Al contrario per la soia si prevede un calo delle superfici rispetto a quanto prospettato in precedenza, con un relativo leggero aumento delle quotazioni. Stabile il grano.
(fonte: Borsa Chicago)

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: import/export mercati ambiente clima cambiamenti climatici

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 210.132 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner