Nuovo accordo tra il Gruppo Cariparma Crédit Agricole e Bmti

Servizi finanziari agevolati a favore degli operatori del mercato agricolo, agroalimentare e ittico

Questo articolo è stato pubblicato oltre 8 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

soldi-banconote.jpg

Credito, accordo tra Bmti e Gruppo Cariparma Crédit Agricole

Anticipare i crediti riducendo le tempistiche legate agli incassi dei crediti commerciali, offrire servizi a valore aggiunto agli operatori del mercato Bmti.

Sono questi gli obiettivi dell'accordo siglato tra il Gruppo Cariparma Crédit Agricole e Borsa merci telematica italiana (Bmti), il mercato telematico regolamentato dei prodotti agricoli, agroenergetici, agroalimentari, ittici e dei servizi logistici che offre agli operatori anche supporto per l'accesso a servizi finanziari specifici.

 

L'accordo tra Bmti e il Gruppo Cariparma Crédit Agricole si inserisce in questo ambito, andando a rafforzare l'offerta per gli operatori attraverso i prodotti e servizi di finanziamento che il Gruppo bancario metterà a disposizione. L'obiettivo è quello di anticipare i crediti, coperti da polizza assicurativa contro rischio insolvenza, generati da scambi commerciali sulla piattaforma telematica, facilitando agli operatori la gestione degli incassi.

A sua volta la Banca beneficia di una garanzia sull'anticipo, rappresentato dalla cessione dei diritti di polizza a proprio favore.

L'accordo prevede anche il supporto di Crédit Agricole Commercial Finance, società del Gruppo specializzata nei crediti d'impresa, per l'attività di factoring.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.266 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner