Sempre più web nel futuro del vino

E' in programma allo Iasma giovedì 24 e venerdì 25 marzo un seminario sul rapporto tra vino e nuove tecnologie di comunicazione

Questo articolo è stato pubblicato oltre 8 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Bicchiere di vino_200.jpg

Vino e web: seminario allo Iasma
24-25 marzo 2011

Comunicare eventi e promuovere prodotti, raccogliere ed organizzare contatti, creare newsletter, incontrare clienti su Facebook, costruire campagne pubblicitarie online. C'è sempre più web nel futuro del vino: un vero e proprio boom di siti, blog, portali, per una comunicazione sempre più diretta fra cantine e pubblico. 

Le opportunità offerte dalla rete e delle nuove tecnologie a chi opera nel mondo enologico sono al centro del seminario in programma giovedì 24 e venerdì 25 marzo, all'Istituto agrario di San Michele, per conoscere le storie, le strategie, l'etica dello stare online e gli strumenti più interessanti.

Si svolge nell'ambito del Master sui vini di origine e segue il seminario su vino e marketing che ha riscosso una grandissima partecipazione di pubblico grazie alla presenza di relatori d'eccezione. Anche questo evento è a numero chiuso e richiede l'iscrizione.

L'iniziativa è il secondo appuntamento del format "Vinix Lab Academy".

Filippo Ronco parlerà del web 2.0, Davide Cocco di Studiocru di nuovi scenari e nuovi strumenti per la comunicazione, Pamela Guerra di Pr & Press Comunicare il Vino spiegherà come costruire una rete sociale, parlerà di blog e siti, Twitter, FaceBook, social network, mailing e newletter; Filippo Ronco di Tigullio Vino, Vinix, VinoClic si occuperà della pubblicità online, VinoClic e Vinix Social network.

Per il programma completo clicca qui.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 201.065 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner