Flotta sempre sotto controllo con IsoMatch FarmCentre

Oggi le attrezzature Isobus Kverneland e Vicon sono monitorabili a distanza e capaci di scambiare dati con piattaforme cloud. Tutto grazie alla nuova soluzione telematica del Gruppo

Contenuto promosso da Kverneland Group Italia :: Kverneland Group Italia S.r.l.
kverneland-farmcentre-edp-2020.jpg

IsoMatch FarmCentre è lo strumento giusto per connettersi in remoto alle macchine in campo
Fonte foto: Kverneland Group Italia

Gli operatori hanno un nuovo alleato: è il sistema telematico IsoMatch FarmCentre di Kverneland Group che - presentato ad Eima Digital Preview 2020 - permette la gestione a distanza della flotta composta da implement Isobus Kverneland e Vicon. Sviluppato da Kverneland Group Mechatronics nell'ambito dei nuovi standard di digitalizzazione e certificato 4.0 di fabbrica, il sistema semplifica e velocizza le attività in campo, a tutto vantaggio di una maggiore redditività.

Come funziona IsoMatch FarmCentre? I terminali IsoMatch Tellus Pro o Go+ sulla cabina del trattore permettono il collegamento delle attrezzature alle piattaforme cloud My Kverneland e My Vicon, rendendo possibile lo scambio di dati tra il campo e l'ufficio, la ricezione di avvisi e l'analisi delle informazioni raccolte. Queste operazioni possono essere gestite con un'applicazione web, facile da usare, funzionante con qualsiasi dispositivo e inclusa in My Kverneland e My Vicon.
 

Flusso di dati super sicuro

Agricoltori e contoterzisti non devono preoccuparsi per la sicurezza del flusso di dati, poiché IsoMatch FarmCentre protegge le informazioni in transito che vengono crittografate e inviate ad un server sicuro in cloud per la registrazione.
 
Flusso di dati sicuro con IsoMatch FarmCentre
Flusso di dati sicuro con IsoMatch FarmCentre

Connessi ad internet via wi-fi o 4G, i terminali IsoMatch Tellus Pro o Go+ inviano i dati in continuo (ogni 60 secondi). Se sono offline, memorizzano le informazioni (per due settimane) trasmettendole quando tornano online. In questo modo, nessun dato viene perso. Il "dialogo" tra campo e azienda avviene attraverso una connessione cloud, più efficiente rispetto alla chiavetta Usb e ideale per risparmiare tempo.
 

Controllo? Ora è real-time

Inoltre i clienti, usando l'app web FarmCentre, possono seguire in tempo reale i movimenti degli attrezzi, monitorarne la posizione e le performance, verificare lo stato di avanzamento dei lavori, nonché spedire ordini dal computer aziendale a IsoMatch Geocontrol® e ricevere dati sull'attività completata.

Di fatto, con IsoMatch FarmCentre è possibile avere un controllo completo e una visione d'insieme delle operazioni in azienda, anche perché il sistema permette di tenere traccia di più terminali ed implement. Inoltre, se l'attrezzatura presenta un avviso o un guasto rilevante, l'informazione viene inviata anche a FarmCentre consentendo di intraprendere un'azione immediata.
 
IsoMatch FarmCentre permette di tracciare gli attrezzi Kverneland e Vicon in campo
IsoMatch FarmCentre permette di tracciare gli attrezzi Kverneland e Vicon in campo
 

Attrezzi: fonti inesauribili di dati

Non finisce qui. Chi sceglie IsoMatch FarmCentre può scaricare e salvare i parametri relativi alle prestazioni e i consumi di input per effettuare analisi subito o in un secondo momento. Mostrate nell'app, le informazioni effettive sul consumo di fertilizzante o agrofarmaco e sulla quantità di semente o prodotto erogata possono essere visualizzate a distanza da Pc, tablet o smartphone in qualsiasi luogo.

Oltre a poter analizzare i dati raccolti e i compiti svolti per inquadrare la situazione in campo, gli operatori hanno la possibilità di avere uno storico delle operazioni e documentazioni utili a fini di reporting. Inoltre, possono creare mappe di prescrizione attraverso la funzione My Data Plant e consentire l'accesso dei dealer all'account per ridurre i tempi di fermo macchina causati da eventuali problemi.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.122 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner