I 'piccoli' specializzati, grandi protagonisti ad Eima International 2018

Le eccellenze italiane riconosciute nel mondo sono strettamente legate alle produzioni di vigneti e frutteti diffusi sul territorio nazionale. Quale palcoscenico potrebbe dunque dare più risonanza alle novità introdott nel settore degli specializzati se non proprio quello di Eima International?

di Massimiliano Rinaldo

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Argo Tractors :: Landini, Kubota Europe S.a.s. - Filiale Italiana.

massey-ferguson-mf3700-trattori-specializzati-bymasseyferguson-7500x500.jpg

Oggi sul suolo italiano si coltiva quasi il 30% della produzione fruttifera europea
Fonte foto: Massey Ferguson

[articolo in costante aggiornamento: presto online le novità e le linee in primo piano di BCS, Fendt, Massey Ferguson, New Holland e molti altri. Nel frattempo, visita i link per saperne di più!]

L’Italia, si sa, ha un patrimonio storico, culturale, e paesaggistico ineguagliabile e, proprio a quest’ultimo dobbiamo le eccellenze agricole ed alimentari che il mondo ci invidia.
Spetta a noi, fortunati ospiti del “bel paese”, l’incarico di amministrarle e gestire al meglio i ricchi frutti di questa terra, patria del vino e generosa madre di alcuni dei prodotti da frutto più apprezzati al mondo.

Oggi sul suolo italiano si coltiva quasi il 30% della produzione fruttifera europea e siamo i primi produttori comunitari di vino con il più alto numero di cultivar di vite e tipologie di vino prodotte. Secondo i dati Istat (ASI 2017), lo scorso anno la vite ha registrato aumenti nella produzione sia dell’uva da vino (+5,4 per cento) sia di quella da tavola (+22,6 per cento). Risultano inoltre in crescita rispetto al triennio precedente sia i prodotti di qualità riconosciuti dall’UE (nove in più), sia i produttori (+1,2 per cento).

In quest’ottica è facile comprendere il crescente interesse dei produttori di macchine agricole per il comparto degli specializzati, per i quali uno dei più importanti palcoscenici europei ed internazionali è indubbiamente rappresentato da Eima International.
La kermesse fieristica bolognese, prevista dal 7 all’11 novembre prossimi, vede partecipi tutti i principali brand di settore, che metteranno sotto ai riflettori le loro principali novità nel campo degli specializzati per vigneto e frutteto, delle quali proponiamo di seguito una breve rassegna.

Per scoprire di più sui dettagli, leggi qui:
- Antonio Carraro
- BCS Isodiametrici e monoasse, tutti nuovi a Bologna
- Carraro
- Fendt
- Kubota
- Landini (news e sito web)
- Massey Ferguson
- New Holland (oppure scopri qui alcune delle novità sul sito NH)


Per guardare le foto utilizza le frecce (sul computer) o scorri con le dita su schermi touch (smartphone o tablet):
 

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Autore:

Tag: eima vino frutticoltura viticoltura

Temi caldi: notizie ed eventi Eima International 2018

Speciale: Eima 2018, cosa c'è di nuovo?