Sicurezza macchine e attrezzature, se ne parla a Treviso

Il Spisal organizza un convegno dal titolo "Le macchine e le attrezzature agricole costruite e vendute oggi sono davvero sicure?" valido per l’aggiornamento di datori di lavoro (10 giugno 2015)

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

trattori-al-lavoro-freefoto.jpg

Unacma, focus sulla sicurezza in agricoltura

Di svolgerà mercoledì 10 giugno presso l’auditorium S. Artemio nella sede della provincia di Treviso il convegno "Le macchine e le attrezzature agricole costruite e vendute oggi sono davvero sicure?" promosso dal comitato provinciale di coordinamento Spisal nell’ambito del tavolo provinciale di coordinamento per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro della provincia di Treviso.

Al centro dell'incontro saranno i criteri di sicurezza che devono possedere le macchine agricole in vendita presso i rivenditori e in mostra presso le fiere agricole.
Criteri che per esperienza diretta, il Spisal afferma non essere sempre rispettati.

Rivolto principalmente ai rivenditori di macchine agricole e ai costruttori il convegno vedrà la partecipazione in qualità di relatori tecnici dell’Inail - ex Ispesl - e operatori Spisal.

L’evento è gratuito e valido per l’aggiornamento di datori di lavoro – Spp, Rspp e Aspp (art. 32 c. 6 e art. 34 c. 3 DLgs n. 81/08) riconoscendo crediti formativi per i codici Ateco del settore agricolo per 4 ore, ai sensi degli accordi stato-regioni gennaio 2006 e dicembre 2011.

E’ richiesta la registrazione obbligatoria entro il 29 maggio prossimo all'indirizzo convegnospisal@ulss7.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 195.849 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner