Veneto, Federico Caner è il nuovo assessore all'Agricoltura

Coldiretti regionale: "La nomina che unisce le deleghe del turismo e dell'agricoltura esprime la volontà di realizzare una nuova regia per valorizzare unitariamente il cibo, il vino e il turismo"

giunta-zaia-2020-fonte-regione-veneto.jpg

La Giunta nominata da Luca Zaia

Federico Caner è il nuovo assessore della Regione Veneto ai Fondi Ue, turismo, agricoltura e commercio estero, e fa parte della Giunta regionale del Veneto per la legislatura 2020-2025, nominata dal presidente Luca Zaia e nata ufficialmente lo scorso 17 ottobre. Degli otto assessori che la compongono, sette di loro facevano parte della Giunta uscente e sono stati riconfermati.

"La nomina dell'assessore regionale che unisce le deleghe del turismo e dell'agricoltura è l'espressione della volontà di realizzare una nuova regia per valorizzare unitariamente due delle più importanti eccellenze del Veneto: il cibo, il vino e il turismo che sono straordinari ambasciatori del made in veneto nel mondo". Commenta Coldiretti Veneto in una nota.

"Si tratta di un primo passo - continua l'organizzazione agricola regionale - verso quanto enunciato nei dieci punti del Patto identitario sottoscritto anche dal presidente Luca Zaia. Salutando la nuova Giunta del Veneto Coldiretti augura buon lavoro alla squadra tutta ed in particolare al nuovo assessorato affinché possa aggiungere un occhio di riguardo alle competenze anche quelle dell'agriturismo, della multifunzionalità, della sicurezza alimentare e ambientale con il compito strategico della programmazione del nuovo Programma di sviluppo rurale".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 262.720 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner