Biologico, Rijk Zwaan collabora con i partner della filiera

Per rispondere alle attuali esigenze del mercato, l'azienda ha deciso di rivolgersi ai propri partner per migliorare la collaborazione e diventare più forti, insieme

Contenuto promosso da Rijk Zwaan Italia
ortofrutta-banco-biologico-fonte-rijk-zwaan.jpg

L'origine di questo boom nelle vendite di prodotti biologici è da rintracciarsi nei consumatori

La domanda di ortaggi biologici è in costante aumento: negli ultimi 18 anni il giro d'affari di questo mercato è passato da 18 miliardi di dollari agli oltre 100 miliardi dello scorso anno (fonte: Ecovia intelligence) e le vendite crescono, soprattutto in Europa e Nord America. Ciò rappresenta una vera e propria sfida per l'intera filiera del biologico, dai produttori ai commercianti (grossisti e retailer).

Per rispondere alle attuali esigenze del mercato, Rijk Zwaan ha deciso di rivolgersi ai propri partner per migliorare la collaborazione e diventare più forti, insieme.


Biologico e incremento delle vendite

L'origine di questo boom nelle vendite di prodotti biologici è da rintracciarsi nei consumatori, che mostrano un rinnovato interesse nei confronti dell'impatto ambientale, della qualità e della sicurezza dei prodotti. A tutto ciò si unisce una maggiore consapevolezza della sostenibilità a livello mondiale.
La coltivazione biologica richiede tuttavia un impegno notevole da parte di tutti gli attori della filiera, a partire dai produttori, che si trovano alle prese con le miriadi di leggi che regolano il settore. Consapevole delle tante difficoltà, Rijk Zwaan aiuta concretamente i produttori, nell'adempimento degli obblighi legali, sia nella scelta delle varietà giuste, così da migliorare la gamma di prodotti presenti sul mercato.
Insieme per risultati concreti

"L'obiettivo di Rijk Zwaan è chiaro - spiega Heleen Bos, marketing specialist per il biologico dell'azienda olandese - Desideriamo condividere le nostre conoscenze del settore con i partner per raggiungere insieme a loro risultati concreti. Il nostro contributo è fondamentale per i partner di filiera, dal punto di vista tecnico per quanto riguarda ad esempio le varietà e le condizioni di coltivazione e da quello legislativo, della conoscenza del mercato e dei relativi trend. Siamo fortemente convinti che il lavoro di squadra consentirà al settore del biologico di crescere esponenzialmente".

Nei prossimi mesi Rijk Zwaan è impegnata in eventi e campagne che riguardano il settore del biologico. "Vogliamo entrare in contatto con tutti i partner della filiera, condividere le nostre conoscenze e concentrarci sulla qualità del nostro assortimento. Organizzeremo anche eventi per coinvolgere ancora di più i nostri partner dell'universo bio", continua Heleen Bos.


Parola d'ordine: collaborare

Prosegue la marketing specialist: "Il nostro team di professionisti è pronto a incontrare e supportare i produttori biologici e tutti i partner della filiera. Siamo costantemente aggiornati sui trend di mercato e il nostro dipartimento di breeding a breve presenterà nuove e interessanti varietà. La collaborazione è fondamentale per diventare più forti insieme e portare risultati ancora migliori per il biologico. È così che ci impegniamo per condividere un futuro sano".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 261.873 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner