Vino, contributi per la promozione sui mercati dei paesi terzi

I progetti a valere sui fondi quota nazionale dovranno pervenire entro il 15 luglio 2019, quelli a valere sui fondi quota regionale entro le scadenze indicate dalle regioni e province autonome. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

vino-rosso-bicchieri-by-anaumenko-fotolia-750.jpeg

Decreto direttoriale del 10 giugno 2019 n. 41666
Fonte foto: © anaumenko - Fotolia

Il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e del turismo, con decreto direttoriale del 10 giugno 2019 n. 41666, ha disposto la proroga dell'avviso per la presentazione dei progetti a valere sull'Ocm vino - Misura "Promozione sui mercati dei paesi terzi" - campagna 2019-2020.

Enti di varia natura, quali ad esempio organizzazioni professionali, organizzazioni di produttori di vino, soggetti pubblici e reti di impresa, potranno presentare progetti nazionali, regionali o multiregionali di promozione dei vini confezionati da attuare in uno o più paesi terzi o mercati dei paesi terzi, usufruendo di un contributo massimo dell'80% delle spese sostenute.

I progetti a valere sui fondi quota nazionale dovranno pervenire entro le ore 15:00 del 15 luglio 2019, mentre quelli a valere sui fondi quota regionale dovranno pervenire entro le scadenze indicate negli avvisi pubblicati dalle regioni e province autonome.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: vino mercati leggi e decreti scadenze ocm

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.615 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner