Welfare, che impresa!

Il concorso per startup sociali in grado di produrre benefici in termini di sviluppo locale. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

startup-by-tierney-fotolia-750.jpeg

Scadenza: ore 12:00 del prossimo 18 aprile
Fonte foto: © Tierney - Fotolia

Entro le ore 12:00 del prossimo 18 aprile le startup sociali (organizzazioni non profit con esclusiva finalità sociale o benefica, costituite da non più di cinque anni o da costituirsi entro sei mesi dalla data di proclamazione dei vincitori del concorso) avranno la possibilità di partecipare al concorso "Welfare, che impresa!".

Promosso da Fondazione italiana accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Snam, Fondazione Con il Sud e Ubi banca, ha il fine di premiare - con contributi in denaro, finanziamenti a tasso zero, incubazione o servizi di accelerazione di impresa - idee progettuali in diversi ambiti tra cui l'agricoltura sociale, intesa come insieme di attività agricole socialmente utili che coniugano l'utilizzo delle risorse agricole con finalità sociali, con l'obiettivo di generare benefici di inclusione, favorire percorsi terapeutici, riabilitativi e di cura e favorire la coesione sociale.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: scadenze premi concorsi agricoltura sociale startup

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.641 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner