L'impatto dei cambiamenti climatici sulle risorse idriche

Giovedì 24 gennaio 2019 a San Venanzio di Galliera (Bo) focus sugli effetti per l'agricoltura

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

bacino-reno-vivo-sasso-marconi-bo-fonte-bonifica-renana.jpg

San Venanzio di Galliera (Bo), 24 gennaio 2019

"L'impatto dei cambiamenti climatici sulle risorse idriche: quali effetti per l'agricoltura?". E' questo il titolo dell'incontro in programma il prossimo 24 gennaio a San Venanzio di Galliera (Bo) organizzato da Bonifica Renana che presenterà i progetti che sta mettendo in campo per aumentare la resilienza del sistema agroalimentare nel territorio.

L'evento avrà inizio alle 16.00 nella sede municipale, in piazza Eroi della Libertà n 1.

I cambiamenti climatici sono ormai un dato strutturale con cui l'agricoltura è chiamata a confrontarsi quotidianamente. In questi giorni arrivano le prime conferme sullo stato di siccità evidenziato dalla scarsa portata del fiume Po, inusuale per questa stagione; analogamente i  livelli idrici dei laghi di Como e di Iseo sono sotto media, mentre scendono anche quelli  del lago Maggiore.

"La situazione è preoccupante soprattutto in previsione dei mesi più caldi; per ora la campagna riposa ma, in assenza di manto nevoso, rischiamo di non avere riserve idriche per i momenti di necessità" commenta Francesco Vincenzi, presidente dell'Associazione nazionale dei Consorzi per la gestione e la tutela del territorio e delle acque irrigue, Anbi.

Il tema sarà approfondito assieme a Anna Teresa Vergnana, sindaco di Galliera, Vittorio Marletto, Rodica Tomozeiu, Osservatorio Clima, Arpae Emilia-Romagna, che parleranno dei cambiamenti climatici in Emilia-Romagna: prospettive per il bacino del Reno, Giovanni Tamburini, presidente Bonifica Renana, illustrerà i presenti sull'"Adeguamento della potenzialità irrigue alle mutate condizioni climatiche: strategie ed interventi del Consorzio di bonifica", e con Alessandra Ravaioli, presidente Associazione nazionale Donne dell'Ortofrutta "Produzioni ortofrutticole di qualità, tra clima che cambia e mercati in evoluzione", e con Michele Giovannini, sindaco di Castello d'Argile.

Scopri i dettagli del convegno "L'impatto dei cambiamenti climatici sulle risorse idriche"

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.468 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner