Bologna, premiati i dottori in Scienze agrarie

Giulia Bastia, Roberta Calone, Lorenzo Sulpizi e Federica Ziller: sono i vincitori dei riconoscimenti 2017 conferiti lo scorso 9 marzo al Cubiculum Artistarum del Palazzo dell'Archiginnasio a Bologna

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

20180309-premi-tesi-laurea-agraria-bo-fonte-maurizio-canevari.jpg

I vincitori dell'edizione 2017

Sono stati conferiti a Giulia Bastia, Roberta CaloneLorenzo Sulpizi, Federica Ziller, i premi per le tesi di laurea, edizione 2017, dell'Associazione dottori in Scienze agrarie e forestali della provincia di Bologna. Lo scorso 9 marzo, al Cubiculum Artistarum del Palazzo dell'Archiginnasio a Bologna, si è infatti tenuta la premiazione dei vincitori del bando dell'Associazione suddetta in collaborazione con l’Accademia nazionale di agricoltura e con l'Ordine provinciale dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Bologna, destinato ai laureati in Agraria all'Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, nell’anno solare 2017.

Di seguito i vincitori con le rispettive tesi:
Giulia Bastia Impact of heavy metal contaminated soils on Miscanthus x giganteus: an in situ experiment.
Roberta Calone Water use efficiency in small scale aquaponic system.
Lorenzo Sulpizi Sistemazione idraulico-forestale di un calanco in località Vimignano, nel Comune di Camugnano.
Federica Ziller Valutazione della quantità di Varroa destructor presente in colonie di api mellifere, dall’ingabbiamento della regina fino alla ripresa primaverile.

Ogni vincitore ha illustrato la sua tesi e in seguito è scaturito un interessante dibattito tra gli accademici e gli invitati presenti, tra cui il professor Gianpietro Venturi, consigliere dell’Accademia nazionale di agricoltura, e Alfredo Posteraro, presidente dell'Ordine provinciale dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Bologna. L’evento è stato moderato da Alessandra Castellini, vicepresidente dell’Associazione.

Al termine delle brillanti presentazioni, il presidente dell’Associazione, Maurizio Canavari, e il presidente dell’Ordine professionale provinciale, Alfredo Posteraro, hanno consegnato ai vincitori i premi consistenti in un attestato della vittoria, l’iscrizione per un anno all’Associazione e la pubblicazione della sintesi della loro tesi sulla rivista web AgriCulture, pubblicata dalla Federazione italiana dottori in agraria e forestali, Fidaf

Fonte: Associazione dottori in Scienze agrarie e forestali della provincia di Bologna

Tag: ricerca giovani premi concorsi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.560 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner