Reach e Clp: l'applicazione dei regolamenti e le novità nella gestione del rischio chimico

L'evento si terrà alla Fiera di Bologna il prossimo mercoledì 19 ottobre 2016

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

reach-clp-20161019.jpg

Bologna, 19 ottobre 2016

Il prossimo mercoledì 19 ottobre si terrà il convegno "Tu2016, Reach e Clp. L'applicazione dei Regolamenti Reach e Clp e le novità nella gestione del rischio chimico nei luoghi di vita e di lavoro" nell’ambito di Ambiente-Lavoro 2016, il Salone nazionale della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro in programma al Quartiere fieristico di Bologna. L'evento si terrà alle 9.00, nella Sala Sinfonia, 1° piano, ingresso Est Michelino, ed è organizzato dall'assessorato Politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna, Inail e dall'Ausl di Modena, Servizio sanitario regionale Emilia-Romagna.

Nel corso del convegno Reach 2016 sarà fatto un focus sulle novità e sulle problematiche relative allo stato di avanzamento dell’applicazione dei Regolamenti europei delle sostanze chimiche (Reach e Clp) nei luoghi di lavoro, in stretto legame con la normativa sociale di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, con particolare riferimento al Titolo IX del decreto legislativo n 81/2008.

Nonostante le imprese abbiano obblighi in materia di salute e sicurezza dei lavoratori, soprattutto quelle micro e piccole, utilizzano sostanze chimiche senza conoscerne adeguatamente la relativa regolamentazione europea.
L’applicazione del Reach e del Clp nei luoghi di lavoro fa sì che le imprese, insieme ai loro responsabili aziendali e consulenti in materia di salute e di sicurezza, debbano seguire e realizzare nuovi compiti ed indispensabili ed adempimenti normativi.

L'obiettivo dell'iniziativa è quello di indirizzare, sostenere e assistere le imprese e i loro Rspp, Aspp, i professionisti, i consulenti del lavoro, le associazioni di categoria nonché tutti coloro che sono coinvolti nella gestione dei prodotti chimici, a comprendere meglio ed a mettere in atto gli obblighi derivanti dal Reach e dal Clp, oltre ad integrare le peculiarità dei due Regolamenti europei nell’ambito delle loro attività di gestione aziendale in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Scarica il programma in formato .Pdf

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.273 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner