Freshness from Europe al Pma di Atlanta

L'obiettivo del progetto di Cso, partito da tre mesi, è quello di promuovere i consumi di frutta e l’export, soprattutto di mele, pere e kiwi, in Usa, Canada, Emirati, Cina e Giappone

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

pma-delicious-2015-cso.jpg

I partecipanti al Pma di Atlanta

Debutta negli Usa, al Pma di Atlanta, “Freshness from Europe”, il progetto di Cso per promuovere i consumi di frutta e l’export in Usa, Canada, Emirati, Cina e Giappone. Un progetto che è partito da appena tre mesi e si concluderà nel luglio 2018.

Tra le prime iniziative messe a punto dal Freshness from Europe c’è la partecipazione fieristica al Pma di Atlanta, un appuntamento di grandissimo interesse per il progetto soprattutto rispetto all’export di mele, pere e kiwi negli Usa.

Lo stand Freshness si presenta negli Usa registrando apprezzamento da parte degli operatori e dei media soprattutto in considerazione del fatto che il Progetto europeo promuove i valori della produzione di qualità, della tracciabilità, dell'origine garantita dei prodotti.
Un sistema di produzione tutelato dall’Europa, unico al mondo per qualità e tipicità, valori che oggi si possono ritrovare in Italia grazie alla sua storia e cultura millenaria.

Hanno partecipato allo stand Freshness from Europe: Alegra, Apofruit, From, Made in Blu, Origine Group, King Fruit.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.143 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner