Olio, l'Italia trionfa a TerraOlivo

Premiati gli extravergine made in Italy al concorso oleario internazionale che si è appena concluso a Gerusalemme

Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

olio-concorso-internazionale-terraolivo-gerusalemme-giu2014.jpg

Italia vincitrice assoluta al concorso oleario TerraOlivo Gerusalemme 2014

Si è svolto a Gerusalemme il concorso oleario internazionale TerraOlivo, realizzato con lo scopo di premiare e valorizzare le eccellenze olivicole mondiali.

Il concorso si è svolto sul Monte degli Ulivi, a pochi passi dal Santo Sepolcro, dove per tre giorni intensi di assaggi sono stati coinvolti circa trenta assaggiatori professionisti provenienti da tutto il mondo.

Dopo un digiuno durato tre anni, è stata l'Italia ad affermarsi sugli oltre 450 campioni in concorso: il prestigioso premio International grand champion trophy TerraOlivo 2014 è andato all'olio extravergine di oliva Dop Garda Bresciano monovarietale Leccino "Il Brolo" di Patrizia Rampa di Polpenazze del Garda (Bs).

Antonio Lauro dell'Arsac Calabria, capo panel del concorso, al momento di ritirare il primo premio per l'azienda gardesana si è complimentato con tutte le aziende partecipanti al concorso, augurando in particolar modo a chi invece non ha portato a casa alcuna medaglia, una nuova stagione olearia ricca di soddisfazioni all'insegna dell'altissima qualità.

Ma TerraOlivo non si esaurisce solamente con il premio assoluto Best International; infatti, oltre al premio per i migliori oli a livello nazionale (Best of...), sono stati consegnati i riconoscimenti alle aziende che hanno conseguito altissimi punteggi al concorso (medaglie Grand Prestige Gold, Prestige Gold e Gold) e, novità di questa edizione 2014, i premi per il Best Packaging Design.

Il riconoscimento TerraOlivo Best of Italy 2014 è andato all'extravergine "Il Cavallino" Special Edition di Romina Salvadori di Bibbona (Li). Il il premio speciale riservato alla Regione Calabria, TerraOlivo Best of Calabria 2014, è stato consegnato ex-aequo alle società calabresi Oleificio Fratelli Torchia di Tiriolo (Cz) e Olearia Vizzari di Bagnara C. (Rc).

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.741 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner