Pempacorer, la cui sede direzionale è a Bagnacavallo (Ra), è una delle più grandi Organizzazioni di produttori italiani nel settore dell'ortofrutta, con 280.000 tonnellate di prodotti conferiti, 2.000 soci, 22 imprese associate (19 cooperative e 3 società) e un fatturato aggregato di circa 180 milioni di euro, sarà presente a Macfrut (Cesena 5/7 ottobre 2011).

L'Op Pempacorer garantisce quotidianamente l'arrivo dell'ortofrutta fresca sulle tavole dei consumatori italiani ed europei grazie all'integrazione di territori, cicli produttivi e stagionali e competenze.

Ai propri associati Pempacorer offre servizi per la valorizzazione e commercializzazione delle produzioni ortofrutticole; la programmazione delle produzioni e adeguamento agli standard richiesti dai clienti; l'orientamento delle scelte dei soci verso uno standard qualitativo elevato; la concentrazione dell'offerta e sostegno della produzione agricola; la promozione di pratiche colturali, tecniche di produzione e di gestione dei residui rispettose dell'ambiente (Disciplinari di produzione integrata e biologica); le ricerche, gli studi di mercato, l'analisi sul consumo e per l'innovazione del prodotto; l'innovazione strategica delle produzioni attraverso tecniche agronomiche e cultivar.

I principali prodotti dell'organizzazione di produttori di Bagnacavallo sono: per il comparto frutta: pesche, nettarine, pere, mele, susine, albicocche, kiwi, kaki; per le orticole: cipolle, patate, asparagi, fagiolini, zucche, fragole, angurie, meloni e per le orticole industriali: pomodori da industria, piselli, fagiolini, zucche, fagioli, spinaci, cicorie, bietole da taglio.

 

Padiglione B - Stand 205-207 e 213-214

Questo articolo è inserito negli speciali: