Montichiari, la prima fiera per l'hobby farmer

'Vita in Campagna, la fiera': la prima manifestazione interamente dedicata all'agricoltore hobbista si svolgerà dal 18 al 20 marzo al Centro Fiera del Garda a Montichiari (Brescia)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 8 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

hobby-farmer_montichiari.jpg

Montichiari, 18/20 marzo 2011

Una vera e propria fattoria con orto, frutteto, vigneto, giardino e piccoli allevamenti (galline, anatre, oche, tacchini, conigli), eccezionalmente animata da esperti pronti a fornire consigli e un'ampia area espositiva con aziende che propongono attrezzature, piante, sementi per coltivare con successo la propria passione.

E' 'Vita in Campagna, la fiera', la prima manifestazione interamente dedicata all'agricoltore hobbista (hobby farmer) che si svolgerà dal 18 al 20 marzo al Centro Fiera del Garda a Montichiari (Brescia). Organizzatore è per l'appunto 'Vita in Campagna', la rivista specializzata in agricoltura amatoriale che conta 82.000 lettori abbonati in tutta Italia.

"Sono circa un milione gli italiani, per l'89% uomini, che si dedicano per passione alla coltivazione di terreni e mediamente hanno a disposizione un ettaro – spiega Giorgio Vincenzi, direttore di 'Vita in Campagna' – Un fenomeno che noi seguiamo dal 1983 e che con la ricerca che abbiamo condotto quest'anno con Nomisma ci ha confermato essere in grande evoluzione, con un pubblico che può essere considerato custode del paesaggio agrari, di varietà di piante e razze animali che altrimenti rischierebbero di perdersi".

"La fiera di 'Vita in Campagna' è una novità destinata a divenire un appuntamento di riferimento nazionale per il notevole numero di appassionati di orticoltura, frutticoltura e piccoli allevamenti" spiega Ezio Zorzi, direttore del Centro Fiera del Garda che ospiterà la fiera nel padiglione 5.

La fiera di 'Vita in Campagna' presenterà uno spaccato di azienda agricola con la casa di campagna, il giardino, l'orto, gli animali da cortile, il frutteto, un oliveto, il vigneto e l'apiario: un mondo rurale in miniatura dove il visitatore potrà incontrare 'a tu per tu' esperti in potatura, coltivazioni, allevamenti di piccoli animali e api. Un'occasione anche per apprendere quali soluzioni adottare nella casa in campagna per aumentare il risparmio energetico. In esposizione, inoltre, nella mostra-mercato allestita su circa 6.000 mq, macchine, arredi e attrezzature per il giardinaggio, i piccoli allevamenti e per la piccola agricoltura, piante, sementi, materiali e arredamenti per la casa di campagna. Ogni hobby farmer, dal proprietario di un piccolo giardino all'orticoltore, potrà acquistare prodotti e apprendere soluzioni per sviluppare la propria passione, usufruendo di alcuni minicorsi di formazione approntati appositamente per la manifestazione fieristica.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.183 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner