Fondazione Minoprio, un'opportunità per giovani laureati

Bandita una borsa di studio nel settore ortofrutticolo, vivaistico e del verde ambientale

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

fondazione-minoprio-sito.jpg

Homepage del sito della Fondazione Minoprio

 

La Fondazione 'Centro lombardo per l'incremento della floro-orto-frutticoltura –Scuola di Minoprio', in collaborazione con la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Como, bandisce un concorso per titoli per l'assegnazione di 1 borsa di studio e sperimentazione nel settore dell'orto-floro-frutticoltura, del vivaismo e della tutela del verde ambientale.

Caratteristiche della borsa di studio

La durata della borsa di studio è di 12 mesi a partire dalla data di effettivo inizio del periodo di studio.

La borsa di studio ammonta a 13.000,00 euro lordi e vale come rimborso delle spese di vitto, alloggio, trasporto ecc. sostenute dal borsista per tutta la durata del periodo formativo.

La borsa di studio e sperimentazione ha carattere esclusivamente formativo e si concretizza in momenti di preparazione teorica ed in stages di esperienza pratica di lavoro nella collaborazione alle attività sperimentali della Fondazione Minoprio.

L'assegnatario ne usufruirà presso il Centro Mirt della Fondazione o presso altri istituti italiani od esteri che verranno indicati di volta in volta dal direttore della Fondazione in relazione ai programmi di lavoro.

 

Modalità di presentazione della domanda

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani di ambo i sessi, con preferenza per i residenti in provincia di Como, in possesso di laurea in ambito agronomico, naturalistico o biologico.

La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta semplice e firmata dall'aspirante, deve essere presentata o fatta pervenire alla Fondazione entro il 4 luglio 2008.

 

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  1. Certificato rilasciato dall'Università dal quale risultino le votazioni riportate nei singoli esami sostenuti durante l'intero corso di studi ed il voto di laurea;
  2. Copia della tesi di laurea;
  3. Curriculum vitae;
  4. Certificato di residenza;
  5. Qualunque altra documentazione che il candidato ritenga utile ai fini della valutazione dei titoli di cui è in possesso

 

I candidati dovranno impegnarsi sotto la propria personale responsabilità, con espressa dichiarazione contenuta nella domanda stessa, a non svolgere, in caso di assegnazione e per tutto il periodo di godimento della borsa di studio, attività remunerata alle dipendenze di terzi. Dovranno altresì dichiarare di essere disponibili ad effettuare visite in istituti sperimentali, università ed aziende, in Italia ed all'estero, per la durata e nei tempi che, di volta in volta, verranno indicati dal direttore della Fondazione.

 

Ammissione

L'assegnazione della borsa di studio verrà decisa dal comitato appositamente creato dalla Fondazione, in base all'esame comparativo dei titoli documentati e dopo il colloquio con i candidati.

Il giudizio del comitato è inappellabile.

Il risultato del concorso alla borsa sarà comunicato ai candidati per mezzo lettera.

Nel perentorio termine di 15 giorni dalla data di ricevimento della lettera raccomandata con la quale sarà data notizia del formale conferimento della borsa di studio, l'assegnatario dovrà far pervenire alla Fondazione, a pena di decadenza, dichiarazione di accettazione, senza riserva alcuna, della borsa medesima alle condizioni comunicate, nonché il certificato del casellario giudiziale, di data non anteriore a tre mesi dalla data del presente bando.

L'assegnatario potrà essere dichiarato decaduto dal godimento della borsa attribuita, con provvedimento della Fondazione, in caso di inosservanza delle disposizioni impartite dalla direzione della Fondazione.

 

Riferimenti per l'invio della domanda:

Fondazione Minoprio

Viale Raimondi, 54

22070 Vertemate con Minoprio (CO)

sito web: http://www.fondazioneminoprio.it

 

Persona da contattare:

Dott. Giovanni D'Angelo

Tel. 031-900.224 (int. 208)

Cell. 348-4712170

Fax 031-900.248

e-mail: g.dangelo@fondazioneminoprio.it

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.517 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner