Bkt Agrimax al passo con l'agricoltura attuale

La linea di pneumatici radiali con tecnologie IF e VF rispetta il terreno e soddisfa le esigenze degli agricoltori moderni. Ultimo arrivato, Agrimax V-Flecto assicura ottime prestazioni

bkt-agrimax-force.jpg

Bkt Agrimax Force su un trattore John Deere
Fonte foto: BKT

La sostenibilità è sempre più importante in agricoltura. Uno dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile inseriti nell'Agenda 2030 - programma d'azione sottoscritto a settembre 2015 da 193 paesi membri dell'Onu - è ridurre lo spreco alimentare dovuto, tra le altre cose, a pratiche agricole inadeguate.

Nonostante le operazioni in campo siano già migliorate grazie al ricorso al precision farming, oggi l'agricoltura alle prese con i cambiamenti climatici non può puntare solo sulla resa per ettaro, ma deve mirare alla resa "sostenibile". Attenta alla sostenibilità, l'agricoltura 4.0 prevede l'ottimizzazione dell'uso delle risorse e l'impiego di trattrici smart capaci di lavorare in modo intelligente e senza danneggiare il terreno.

Per preservare il suolo che deve rendere il più possibile anche in futuro, è necessario scegliere pneumatici che si adattino a terreni, lavori specifici e contribuiscano a ridurre la compattazione. Pneumatici come quelli di Bkt dotati delle tecnologie di flessione IF (Improved Flexion) e VF (Very High Flexion). Un pneumatico VF può trasportare il 40% in più di peso alla stessa pressione di gonfiaggio di un modello standard, mentre un IF è in grado di sostenere il 20% in più di peso alla stessa pressione di uno standard. Ne deriva una riduzione importante dell'impatto sul suolo.
 

Andare al massimo con Agrimax

Tra i prodotti Bkt con tecnologie IF e VF, si segnalano i pneumatici radiali della gamma Agrimax, creata proprio per rispondere alle attuali richieste dell'agricoltura. Ultimo arrivato, Agrimax V-Flecto offre un ridotto compattamento e una maggiore capacità di carico (+40%) alla stessa pressione di un pneumatico standard di uguale misura. Modello per trattori di nuova generazione, assicura un ciclo di vita più lungo del 10% rispetto al suo equivalente standard garantendo una diminuzione dei costi di gestione e manutenzione.
 
Bkt Agrimax V-Flecto in campo
Bkt Agrimax V-Flecto in campo

Pensato per trattrici oltre i 250 cavalli, Agrimax Force con tecnologia IF rivista dall'azienda indiana vanta anch'esso una maggiore capacità di carico a pressioni di gonfiaggio inferiori rispetto agli standard di eguale misura, compattando meno il terreno.

Progettato per mietitrebbie di elevata potenza ed irroratrici, Agrimax Teris garantisce un galleggiamento tale da assicurare un'ottima protezione del terreno e sopporta carichi molto elevati offrendo alte performance. Resistente ai tagli e ai danni dovuti alle stoppie, è ideale per ridurre i fermi macchina. È invece nato per equipaggiare i mezzi destinati ad applicazioni row-crop il modello Agrimax Spargo con VF technology, anch'esso capace di trasportare carichi pesanti con una pressione di gonfiaggio ridotta.

In conclusione, Bkt è pronto a dire la sua per il futuro dell'agricoltura, che dipenderà dalla coordinazione degli sforzi a livello internazionale e dallo sviluppo tecnologico di macchinari e componenti.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 239.259 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner