Tutto esaurito per la Giornata della meteorologia a Busca

Clima e ambiente, il filo conduttore dei tanti eventi delle due giornate in compagnia di autorità e professionisti

Andrea Tura di Andrea Tura

ottava-8-giornata-della-meteorologia-busca-cuneo-16-17-marzo-2019.jpeg

L’8° giornata della meteorologia a Busca, il 16-17 marzo 2019
Fonte foto: DataMeteo.com

Enorme successo per la ottava Giornata della Meteorologia che ha aperto nella serata del 16 marzo 2019, in quel di Busca, provincia di Cuneo. Una festa che ha visto un susseguirsi di professionisti del settore, appassionati e autorità, con la premiazione al Teatro comunale delle tanti classi delle scuole primarie e secondarie della zona per il contest fotografico che aveva come argomento principale il clima e l’ambiente.

Una serata che ha visto il tutto esaurito anche per merito dell’intervento dello stimatissimo meteorologo Paolo Sottocorona, una discussione che ha suscitato grande interesse tra il pubblico, che poneva al centro dell’attenzione il cambiamento climatico. 

Il meteoman di La7 ha affascinato la platea con la sua professionalità, la capacità di trasmettere soluzioni e con le risposte sul delicato tema del clima e dell’ambiente.

La Terra non ci è stata lasciata in eredità dai nostri padri, ma ci è stata data in prestito dai nostri figli”, l’antico proverbio indiano citato da Paolo Sottocorona che, con la moderazione efficace e coinvolgente di Doriano Mandrile, ha aperto un lungo dibattito ricco di concetti ampi e profondi sulle problematiche del clima. Problematiche che non derivano solo dall'inquinamento causato dall’utilizzo delle fonti fossi non rinnovabili, ma - come ha più volte voluto sottolineare - anche e soprattutto dall'educazione delle nuove generazioni. Le informazioni trasmesse ai nostri figli sono difatti di fondamentale importanza per invertire la rotta del cambiamento climatico.

Nella giornata di domenica, come di consuetudine ormai, la popolazione ha potuto apprezzare al mattino le mongolfiere di John Aimo, decollate per il “Volo del Cuore”, una raccolta fondi per beneficienza. Molti visitatori nel pomeriggio hanno inoltre potuto visitare l’innovativo PalaClima, del progetto CClimaTT, ove relatori ed esperti hanno incontrato i ragazzi delle scuole medie e superiori affrontando dibattiti aperti sul clima e sul movimento FridaysForFuture .

Più di 600 visitatori nei due giorni ricchi di eventi, con 10 relatori di eccezione ed una macchina organizzativa che ha visto all'opera più di 30 volontari. 

L’attenzione e l’entusiasmo del folto pubblico rispetto alle tematiche proposte sul clima per l'ottava edizione della Giornata della Meteorologia hanno ripagato pienamente lo sforzo organizzativo di Datameteo con la collaborazione del Comune di Busca a favore della Onlus “Una mano per i bambini”.

 
Image Line è stato gold sponsor dell'evento, AgroNotizie è stato media partner

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: DataMeteo.com

Autore:

Tag: meteo clima cambiamenti climatici

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.514 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner