Vigneto veneto, andamento e previsioni

Appuntamento mercoledì 19 giugno a Conegliano (Tv), nell'Aula Magna di Cirve, sede operativa dell'Università di Padova

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

vite-grappoli-uva-da-vino-nero-byflickrndrwfgg-cc20.jpg

Conegliano (Tv), mercoledì 19 giugno 2013
Fonte foto: © ndrwfgg - Flickr

Il prossimo 19 giugno nell'Aula Magna del Cirve, sede operativa dell'Università di Padova, in via Dalmasso 1, a Conegliano (Tv) si terrà il convegno intitolato "Vigneto veneto, andamento e previsioni produttive 2013". L'evento è promosso da Veneto Agricoltura-Europe Direct Veneto, d’intesa con la Regione Veneto e l’ente Cra-Vit e l’Università di Padova.

Il consueto appuntamento è propedeutico all’incontro “storico” sulle previsioni della vendemmia, in programma abitualmente nei primi giorni di settembre a Legnaro (Pd). Si tratta di due momenti di confronto e dibattito ai quali, da un paio d’anni, è stato affiancato un terzo evento, che si tiene nel mese di gennaio, dedicato alla presentazione dei dati consuntivi della vendemmia.

Al settore vitivinicolo veneto viene proposto così ogni anno un “trittico” in grado di monitorare in tempo reale il vigneto regionale, dalle prime fasi vegetative a quelle dello sviluppo del frutto, della raccolta dell’uva, fino alla commercializzazione del prodotto vino e alle strategie di marketing più opportune per rafforzare sempre di più il comparto veneto.

Il convegno in programma a Conegliano il 19 giugno rappresenta, dunque, il primo incontro del “Trittico vitivinicolo 2013”, un momento informativo di carattere tecnico di sicura utilità per gli operatori.

Nel corso dei lavori sarà fatto il punto sullo stato vegetativo e fitosanitario del vigneto veneto ad inizio estate. Inoltre, saranno fornite le prime anticipazioni sulla prossima vendemmia. Allo scopo, una “rete” di operatori, in rappresentanza di alcune Cantine e Consorzi delle diverse aree vitivinicole del Veneto, ha fornito ai promotori dell’evento una serie di dati che saranno illustrati e discussi.

L’appuntamento di Conegliano sarà anche l’occasione per approfondire un aspetto fondamentale della produzione annuale legata alla numerosità dei grappoli, dei fiori per grappolo e alla loro allegagione. Saranno quindi spiegati i fattori ambientali che condizionano questi tre parametri produttivi.


Scarica il programma in formato pdf

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 239.044 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner