Olio d'oliva: annunciato l'accordo interprofessionale

Cia: più certezze per i produttori e valorizzazione della qualità dei prodotti nazionali

Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

olio.jpg

La Cia-Confederazione italiana agricoltori esprime piena soddisfazione per l’annuncio, avvenuto nell’ambito del Vinitaly-Sol, dell’accordo interprofessionale sull’olio d’oliva.

L’accordo che verrà siglato nei prossimi giorni, si inserisce in un contesto molto complesso per il settore olivicolo. Rappresenta, quindi, un elemento che può restituire fiducia, attraverso un adeguato riconoscimento dei prezzi, ai produttori, oggi in grande difficoltà e alle prese con costi sempre più onerosi.

“L’intesa - ha commentato la Cia - valorizza l’olio extravergine d’oliva, prodotto con le olive italiane e contribuirà a garantire un’adeguata qualità”.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.837 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner