Mercati: bene le brassiche, diminuisce la soia

Settimana dall'8 al 14 febbraio 2022. Prezzi e tendenze per ortofrutta e cereali dai mercati all'ingrosso e dalle borse merci

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-italia.jpg

Andamento dei prezzi del mercato italiano: ortofrutta, cereali e biologico
Fonte foto: Image Line

Ortofrutta

(produzione e mercati all'ingrosso italiani) 
All'ingrosso sono in aumento tutte le brassiche (cavolfiore, broccoli, verze…) assieme a puntarelle e indivie. Bene i pomodori ciliegini e a grappolo. Calano ancora le zucchine scure e le melanzane, questa settimana assieme ai peperoni.

Nel biologico sono in leggero aumento le mele rosse di montagna.

Cereali e foraggi

(Borsa Merci Bologna)
Ulteriore calo per il grano tenero (da -3 a -8 euro/tonnellata a seconda tipologia e provenienza) e per il grano duro (da -18 a -20 euro/tonnellata). Ancora 10 euro/tonnellata in meno per i grani di forza canadesi.
La soia perde quanto acquisito precedentemente (-12 euro/tonnellata per la nazionale, da -20 a -25 euro/tonnellata per l'estera), in calo l'orzo (da -5 a -10 euro/tonnellata). Piccoli rialzi per erba medica e fieni. Per i risi: salgono baldo (+20 euro/tonnellata) ribe e lido (+10 euro/tonnellata).

Nel biologico cala il frumento duro (-5 euro/tonnellata).

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.664 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner