Cun, conigli vivi: mercato in rialzo

Bmti: formulati i prezzi dei conigli vivi da carne da allevamento per la settimana dal 28 luglio al 1° agosto

Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

conigli-coniglio-by-imago13-fotolia-750.jpeg

Le Commissioni uniche nazionali si riuniscono settimanalmente
Fonte foto: © imago13 - Fotolia

La Borsa merci telematica italiana Scpa rende noto che la Commissione unica nazionale dei conigli vivi da carne da allevamento ha formulato i prezzi per la settimana dal 28 luglio al 1° agosto:
• conigli leggeri fino a 2,5 Kg: minimo 1,30 euro (+0,05) - massimo 1,36 euro (+0,05);
• conigli pesanti oltre 2,5 Kg: minimo 1,36 euro (+0,05) - massimo 1,42 euro (+0,05).

L’istituzione delle Commissioni uniche nazionali (Cun) nasce dall’esigenza di monitorare, tutelare e rendere trasparente i mercati. Le Commissioni uniche nazionali si riuniscono settimanalmente e hanno il compito di definire anticipatamente una tendenza di mercato e il prezzo medio all'ingrosso relativo alla settimana successiva per ogni singolo prodotto.

Su incarico del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, le Segreterie delle Cun sono gestite dalla Borsa merci telematica italiana Scpa, in quanto società che possiede l'unico database nazionale in cui confluiscono le rilevazioni dei prezzi all'ingrosso delle Camere di commercio e le quotazioni derivanti dai contratti telematici.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 217.833 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner