Pan e colture protette, sicurezza in primo piano [video]

Si è svolto durante il Flormart di Padovafiere il workshop organizzato dal dr. agr. Silvio Fritegotto e moderato da AgroNotizie

Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

flormart-colture-protette-pan-11-settembre-2015-bysfritegotto.jpg

Il tavolo dei relatori del workshop

I dati del 6° censimento ISTAT 2010 dell’agricoltura dicono che la superficie agricola utilizzata a coltura protetta in Italia interessi 43.156 ettari, di cui 32.944 coltivati a ortive e i restanti 10.212 a floricole. Lazio e Campania sono in pole position fra le regioni in cui sono maggiormente diffuse queste coltivazioni. Questi i numeri - presentati da Gianluigi Nario dell'ufficio tecnico della Cia di Savona - che hanno introdotto lo scenario relativo al tema del workshop "La gestione della sicurezza nelle colture protette - Pan fitofarmaci: per una gestione sicura e sostenibile del rischio chimico in orto-floro-vivaismo".

Le relazioni, introdotte dall'organizzatore Silvio Fritegotto, hanno trattato i seguenti temi:
• la legislazione in materia di uso sostenibile degli agrofarmaci in coltura protetta: il Pan e la lotta integrata obbligatoria;
• le incombenze e le opportunità relative all'obbligo del controllo funzionale delle macchine irroratrici previsto dal Pan;
• la gestione del rischio chimico nelle fasi lavorative in coltura protetta;
• la corretta gestione, stoccaggio e trasporto degli agrofarmaci e loro nuova etichettatura (Regolamento Clp).

Partner tecnici: Enama e Cia
Media partner: AgroNotizie e Il Floricultore
Partner fair: Padovafiere

Nel video è riportato l'intero workshop, moderato da Cristiano Spadoni, giornalista di AgroNotizie.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.707 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner