Il girasole, una scommessa sicura per il futuro

Convegno Ais. Perugia, 7 marzo 2008

Questo articolo è stato pubblicato oltre 12 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Girasole1_400.jpg
"Il girasole, una scommessa sicura per il futuro" è il titolo del convegno che rientra nel Progetto Ais “Qualità girasole” che si terrà il prossimo 7 marzo 2008 al Park Hotel di Ponte S. Giovanni, Perugia. Presiede Mario Monotti, Dipartimento Scienze agrarie dell'Università di Perugia. Ore 9:30 Apertura lavori con Bruna Saviotti, presidente Ais - Associazione italiana sementi; 9:45 "Risultati della sperimentazione 2007 sulle varietà di girasole" di Domenico Laureti, Cra - colture industriali, Sezione di Osimo (coordinatore della rete sperimentale costituita da: Cra – Sezione di Osimo, Marche; Cnr-Igv, Sezione di Perugia, Umbria; Arsia, Toscana; Crpv/Astra Mario Neri – Emilia Romagn); 10:15 "Evoluzione del mercato ed aspetti economici della coltura del girasole" di Angelo Frascarelli, Dip. scienze economico-estimative e degli alimenti, Univ. di Perugia; 10:45 "Tecniche agronomiche e riduzione dei costi: la minima lavorazione" di Andrea Del Gatto, Cra – colture industriali, Sezione di Osimo; 11:10 "Orientamenti e proposte dell’industria sementiera per il girasole" con i contributi e suggerimenti delle aziende sementiere che partecipano al progetto “Qualità girasole”. 12:00 Dibattito; 12:45 Sintesi e conclusioni; 13:00 Lunch offerto da Ais. 
La partecipazione al convegno è libera; per ragioni organizzative (lunch) è tuttavia richiesta la conferma di partecipazione alla Segreteria Ais, fax 051 355166 info@sementi.it Il Park Hotel si trova sulla superstrada E-45, all’uscita Ponte S. Giovanni - Perugia.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 221.547 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner