Potatrici in campo al 'Potatura Day'

Tanesini Technology organizza una giornata di prove nel vigneto

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

tanesini-Potatura-Day-014-potatrici.jpg

Le potatrici di Tanesini Technology

Una giornata all'insegna della potatura meccanica, nei vigneti dell'Azienda Agricola Terre Naldi tra le colline del faentino. E' quella organizzata dalla Tanesini Technology, azienda specializzata nelle attrezzature per la meccanizzazione del vigneto e fortemente orientata ad una potatura di precisione, in perfetta sinergia con i moderni standard di qualità del settore vitivinicolo.
Una qualità dimostrata direttamente nel vigneto con il lavoro delle attrezzature Tanesini Technology impegnate nell'intervento di taglio su vigneti allevati a GDC, cordone libero e cordone speronato.
Tra le macchine al lavoro, la nota Trimmer, la potatrice a barre polivalente per eccellenza, presentata nelle versioni a 3 barre, su impianti di Chardonnay a cordone libero, e a 4 barre su vitigni di Montepulciano allevati a Gdc. In azione anche l'innovativa Girasole, la nuova pre-potatrice a 7 dischi, utilizzata su un impianto di Sangiovese a cordone speronato.
A presentare le caratteristiche delle attrezzature, l'esperto Francesco Baldini, che ai numerosi intervenuti ha spiegato gli accorgimenti per ottenere i migliori risultati dalla potatura invernale meccanizzata oltre a temi inerenti alla meccanizzazione del vigneto da un punto di vista pratico.

Per informazioni: TANESINI TECHNOLOGY s.r.l. - Via R. Sella, 19 - 48018 Faenza (RA) - Tel.0546 620743 - Fax 0546 621592

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 196.856 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner