QdC® - Quaderno di Campagna al fianco dei meloni di Don Camillo

AgroNotizie intervista Andrea Benelli, amministratore delegato di Melone Don Camillo, l'op di melone e angurie (e non solo) con sede a Brescello (Re), che ha scelto il QdC®- Quaderno di Campagna per la gestione delle aziende agricole

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

andrea-benelli-melone-don-camillo-fonte-melone-don-camillo.jpg

Andrea Benelli, amministratore delegato dell'Op Melone Don Camillo
Fonte foto: © Melone Don Camillo

AgroNotizie fa tappa a Reggio nell'Emilia, precisamente a Brescello, dove ha sede un'importante organizzazione di produttori operante nel settore ortofrutticolo,avente come core business la produzione e commercializzazione di meloni, angurie, zucche, zucchine, e da poco, nel Sud Italia, anche di arance, clementine e albicocche.
Si tratta dell'Agricola Don Camillo, conosciuta anche attraverso il marchio del melone Don Camillo, il prodotto più importante e più conosciuto dell'organizzazione produttori, nella cui base associativa è presente anche il Consorzio di tutela del melone mantovano Igp.

"Siamo una quarantina di soci produttori per un totale di circa mille ettari dislocati in particolare fra Emilia Romagna, provincia di Mantova, il Veneto, la Campania e in Sicilia – spiega Andrea Benelli, amministratore delegato dell'Op Don Camillo – Produciamo e commercializziamo meloni, mini angurie, zucche e zucchine, e grazie al rilevamento di un'azienda nella zona Ionica, ora anche albicocche, clementine e arance in ottica di diversificazione produttiva. Lavoriamo naturalmente in base alle stagioni e quindi alle fasce climatiche delle aree in cui siamo presenti, in modo da coprire il più possibile la maggior parte dei mesi dell'anno".

"Siamo in un'ottica di fase espansiva, vogliamo crescere insieme ai nostri soci – continua Benelli – Per questo abbiamo scelto il QdC® – Quaderno di Campagna di Image Line per rendere tracciata la nostra filiera all'insegna della sostenibilità e della corretta gestione delle aziende agricole".

"C'era infatti la necessità di informatizzare le procedure di registro trattamenti, gestione delle operazioni in campo e delle giacenze – precisa l'amministratore – questo strumento va proprio in questa ottica, quella di rendere più efficiente la gestione delle aziende agricole. Sono passati tre anni da quando abbiamo deciso di usufruire del servizio di Image Line, ed è stata una scelta giusta e vincente. In questi anni abbiamo reso sempre più autonomi i nostri soci nella compilazione del QdC® a livello informatico, mantenendo un controllo finale centralizzato. Siamo soddisfatti di come questo servizio ci sta aiutando nel nostro lavoro".
Qdc® - Quaderno di Campagna, Fitogest®+, SDS OnDemand® e Bollettini di assistenza.
Conosci già i servizi tecnici di Image Line?
Leggi le testimonianze di chi li utilizza tutti i giorni nel proprio lavoro.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 186.976 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner