Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Banca Ifis: nasce il Credito agricolo

Ha già attivato una convenzione con CreditAgri Italia. A Fieragricola la presentazione dei servizi dedicati al settore dell'agroalimentare

agricoltura-campo-campi-collina-by-daniele-pietrobelli-fotolia-750x253.jpeg

Credito agricolo: la nuova realtà specializzata di Banca Ifis
Fonte foto: © Daniele Pietrobelli - Fotolia

Banca Ifis Impresa lancia Credito agricolo, l'area dedicata alle imprese che lavorano nel settore agricolo.

Si presenterà per la prima volta agli operatori del settore a Fieragricola, dal 31 gennaio al 3 febbraio 2018 a Verona, dove gli operatori saranno disponibili ad incontrare persone e società al Padiglione 7 - Stand B1 per presentare i servizi (leasing, factoring e molto altro) dedicati al settore dell'agroalimentare e in particolare: 
  • Anticipo Pac (anticipo contributi comunitari per l'agricoltura): permette di ottenere l'anticipazione dell'importo del contributo Pac annuale spettante all'impresa agricola.
  • Anticipo Contributi: consente di sfruttare i finanziamenti europei per l'agricoltura e di ricevere un fido a fronte dei contributi previsti dal Piano di sviluppo rurale o da qualsiasi altro stanziamento regionale, nazionale o comunitario, finalizzato al sostegno degli investimenti in agricoltura.

Banca Ifis Impresa, inoltre, annuncia di aver firmato una convenzione con CreditAgri Italia, player specializzato nell'area di assistenza e consulenza in materia di credito e finanza d'impresa e presente su tutto il territorio nazionale. Attraverso il rilascio di garanzie in favore del sistema bancario, CreditAgri sostiene e facilita l'accesso al credito per le imprese associate, per le cooperative agricole e le società di capitali. 

A supportare la conoscenza dei servizi di Credito agricolo anche il nuovo sito web completamente dedicato ai finanziamenti nel settore agricolo, attraverso il quale le imprese possono ricevere informazioni sugli incentivi agricoltura 2017 o effettuare una richiesta di finanziamento, mettendosi in contatto con il contact center "Filo Diretto".

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner